Home Calciomercato Calciomercato Juventus, due addii in arrivo

Calciomercato Juventus, due addii in arrivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:36
CONDIVIDI

La Juventus avrebbe deciso di quali giocatori liberarsi durante il calciomercato estivo: scopriamo di chi si tratta e i dettagli delle trattative.

Demiral Ramsey addio Juventus
Il nuovo allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri © Getty Images

La Juventus, a qualche settimana dal folle finale di campionato, che l’ha vista ottenere in extremis la qualificazioni alla prossima Champions League, soprattutto grazie al passo falso del Napoli, deve ora già iniziare a prepararsi in vista della prossima stagione.

Il primo cambiamento in casa Juve è stato già fatto, ed è consistito nel clamoroso ritorno in bianconero di Massimiliano Allegri, a soli due anni dal suo addio alla Vecchia Signora. Ora però, il club di Andrea Agnelli dovrà puntellare la rosa per rinforzare la squadra, e anche liberarsi dei giocatori che meno hanno convinto durante la stagione, o che sono ritenuti cedibili. Intanto, i due giocatori da sacrificare sarebbero già stati individuati…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, tentativo top a parametro zero: lascerà il club

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo Maldini: lo riporta in rossonero

I due giocatori sacrificabili dalla Juventus

Demiral Ramsey addio Juventus
Merih Demiral © Getty Images

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, al momento sarebbero due i giocatori maggiormente in bilico in casa Juve, che in caso di arrivo di qualche offerta, potrebbero molto concretamente lasciare Torino. Il primo è Merih Demiral; il turco fa ancora parte del progetto e piace alla Juventus, però la giovane età, la qualità e l’ingaggio percepito, lo rendono una preda ambita a livello europeo. Inoltre, negli ultimi due mesi alla Juventus, complici anche gli infortuni, ha collezionato solamente ripetute panchine. I bianconeri lo valutano sui 30 milioni di euro.

L’altro giocatore che la Juventus potrebbe concretamente cedere è Aaron Ramsey. Il gallese, dopo 9 stagioni di militanza tra le file dell’Arsenal, nel 2019 decise di sposare il progetto bianconero, ma in queste due annate, non è quasi mai riuscito a rispettare le aspettative di club e tifosi, e anche in questa stagione, è riuscito a collezionare unicamente, a causa anche dei ripetuti infortuni, 22 presenze in Serie A, condite da 2 gol e 5 assist. Inoltre Ramsey, percepisce un maxi ingaggio da 7 milioni di euro a stagione, che spingerebbero il club di Agnelli ulteriormente verso una sua cessione. Al momento la squadra che sembra più vicina al gallese è proprio il suo ex club, l’Arsenal, ma ancora non vi è un’offerta concreta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Aaron Ramsey (@aaronramsey)