Calciomercato Inter, tradimento Conte: lo porta al Tottenham

Il nuovo Tottenham di Antonio Conte sarebbe pronto ad effettuare il colpaccio in casa Inter: scopriamo di cosa si tratta nel dettaglio.

Calciomercato Inter tradimento Conte Tottenham de Vrij
Antonio Conte © Getty Images

Inter, Conte vuole il big nerazzurro: Tottenham pronto ad accontentarlo

Antonio Conte, dopo l’addio all’Inter avvenuto in estate, in seguito alla grande impresa della vittoria dello scudetto, nei giorni scorsi ha deciso di sposare il progetto del Tottenham, club che ha da poco esonerato il tecnico Nuno Espirinto Santo, e che ad oggi sta attraversando un periodo decisamente negativo, con la vetta della Premier League distante ben 10 punti.

Nonostante ciò, Antonio Conte sulla panchina degli spurs ha esordito con una faticosa vittoria in Conference League contro il Vitesse, ed è ora pronto alla prima di campionato in casa dell’Everton, dove sarà fondamentale trovare un altro trionfo. Il tecnico salentino, nonostante l’approdo da pochi giorni sulla panchina degli spurs, avrebbe già dato le prime indicazioni alla dirigenza per i futuri colpi di calciomercato, e proprio a tal proposito il club londinese sarebbe pronto al colpaccio in casa Inter…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, la Juventus inguaia i nerazzurri: un big va via

Calciomercato Inter tradimento Conte Tottenham de Vrij
Stefan de Vrij © Getty Images

Tottenham, Conte vuole de Vrij: l’Inter trema

Il Tottenham di Antonio Conte avrebbe messo nel mirino Stefan de Vrij. Il pilastro della difesa nerazzurra, è da diverse stagioni tra i profili più affidabili ed esperti d’Europa, e anche in questa annata si sta confermando ad ottimi livelli, avendo collezionato fino ad ora 14 presenze totali, condite anche da un gol in Champions League.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, esonero in vista: ultima spiaggia per il tecnico. Con ko è addio

Proprio Antonio Conte, che durante la sua esperienza all’Inter ha sempre considerato inamovibile il classe ’92, avrebbe intenzione di portarlo a Londra in vista della prossima stagione per rafforzare la linea difensiva dal rendimento altalenante della squadra, vista anche la vicina scadenza con la Beneamata nel giugno 2023. Il Tottenham e Fabio Paratici riusciranno ad accontentare l’allenatore salentino?