Calciomercato Inter, l’azzurro si avvicina: le parole del fratello

Calciomercato Inter, l’azzurro si avvicina al club di Zhang: nel frattempo arrivano anche le parole da parte del fratello che non conferma e non smentisce nemmeno un possibile interessamento

Giacomo Raspadori e Kalidou Koulibaly © Getty Images

L’Inter di Simone Inzaghi è partita alla grande in questo campionato. I nerazzurri hanno ripreso a fare quello che stavano facendo la passata stagione: ovvero vincere. Nelle prime due giornate sono arrivate altrettante vittoria contro il Genoa e l’Hellas Verona. I calciatori che sono stati impegnati con le loro rispettive nazionali sono tutti rientrati nei loro club, pronti a dare una grande mano alle loro squadre.

Tra questi spunta proprio i ragazzi del ‘Biscione‘ che si stanno preparando al meglio per la prossima sfida di Serie A: domenica 12 settembre, alle ore 12:30, trasferta insidiosa a Genova contro la Sampdoria di Roberto D’Aversa e dell’ultimo arrivato in casa blucerchiata, Francesco ‘Ciccio‘ Caputo.

Nel frattempo non si smette di pensare al calciomercato. E’ vero che quello estivo è finito da un paio di giorni, ma la testa è già rivolta alla sessione invernale di gennaio. Nel mirino della dirigenza c’è l’azzurro che potrebbe arrivare ben presto alla corte del mister piacentino.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, addio Handanovic: il futuro sarà tedesco

Calciomercato Inter, si avvicina Raspadori: le parole del fratello

Giacomo Raspadori © Getty Images

Giacomo Raspadori è stato l’uomo rivelazioni di questi ultimi mesi. Convocato per gli Europei di Roberto Mancini, tra lo scetticismo generale, è salito sul tetto d’Europa con la nazionale. Solo per l’ottimo lavoro che, poco prima, aveva svolto con la maglia del Sassuolo. Con la partenza proprio di Caputo, il classe 2000 ha guadagnato sia la stima che un ruolo da titolare grazie al tecnico Alessio Dionisi che vede in lui un grande futuro. Come lo vede anche la dirigenza romagnola che sa benissimo del valore del loro tesserato e che piace moltissimo a tanti top club, sia italiani che esteri.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, rinnovi bloccati: tre big via a zero nel 2022

Nel frattempo arrivano le parole (rilasciate al quotidiano ‘La Repubblica‘ romagnola) da parte del fratello, Enrico. Entrambi hanno fatto la trafila del settore giovanile del Sassuolo, ma come ha ammesso stesso lui: “Giacomo è molto più bravo di me“. Caratteristiche del numero 18? “Non si accontenta mai, anche mentalmente è sempre stato più pronto di me“. Per quanto riguarda un suo futuro all’Inter?Non ho mai letto quello che scrivono i giornali. Le voci girano, si sa che il calcio è così. Staremo a vedere, conosco il valore di mio fratello“.