Inter spiazzata, Perisic ha scelto: Inzaghi deluso

Calciomercato Inter, società spiazzata dopo la decisione di Ivan Perisic: il laterale croato ha deciso di non voler rinnovare il proprio contratto con il club nerazzurro visto che ha le idee molto chiare sul suo futuro. Simone Inzaghi deluso per come andrà a finire questa vicenda

L’Inter deve provvedere, quanto prima, a trovare il sostituto di Ivan Perisic. Il calciatore, a quanto pare, ha deciso di volersene andare alla fine del suo contratto (che andrà in scadenza il prossimo 30 giugno). Nessuna intenzione di rinnovare e nemmeno quello di continuare a giocarsi le sue carte in Italia. Dopo sei anni (togliendo quello trascorso, in prestito, al Bayern Monaco) sta per concludersi l’avventura del croato con la squadra campione di Italia. Prima però ha in mente il suo obiettivo: oltre ad aver conquistato la Supercoppa Italiana negli ultimi giorni vuole sollevare un altro trofeo, ovvero l’ennesimo scudetto (sarebbe il secondo di fila).

Ivan Perisic (LaPresse)

Inter, Perisic ha deciso: addio ai nerazzurri

La dirigenza, però, ci proverà fino alla fine a fargli cambiare idea, ma a quanto pare ha già preso la sua decisione e difficilmente gli faranno cambiare idea. Come è difficile anche il fatto che possano adeguargli ulteriormente il suo contratto. Tutto questo per la delusione del tecnico Simone Inzaghi che non può proprio fare a meno di lui. Anche perché le statistiche nei suoi confronti parlano molto chiaro. Fino a questo momento della stagione, considerando tutte le competizioni ufficiali in cui la squadra è scesa in campo, ha totalizzato 25 presenze, trovando la via della rete in 4 occasioni e fornendo 2 assist ai suoi compagni di squadra.

LEGGI ANCHE >>> Scossone Sanchez: l’Inter lo offre al grande ex

Perisic lascia l’Italia: l’Inghilterra lo attende

Ivan Perisic (LaPresse)

Dove sarà il futuro dell’esterno offensivo? Sicuramente non Italia visto che nessuno ha provato a fare lo sgambetto all’Inter assicurandosi, a zero, le sue prestazioni alla fine di questa stagione. A quanto pare un campionato estero è pronto ad accogliere l’ex Wolfsburg. Piccolo indizio: si tratta della sua prima esperienza. Ovviamente stiamo parlando della Premier League. Il club interessato è il Manchester United di Cristiano Ronaldo che sta pensando già al prossimo anno con l’obiettivo di conquistare tutto quello che è disponibile, visto che in questa stagione le cose non stanno andando come ben sperava la dirigenza inglese.

LEGGI ANCHE >>> Inter, ritorno di fiamma per il bomber: nuova sfida alla Juventus

A meno di clamorosi colpi di scena Perisic lascerà Milano tra pochi mesi tra il dispiacere non solo del proprio allenatore, ma anche di quello dei supporters della ‘Beneamata’ che lo hanno sempre sostenuto, anche quando è andato via per un anno per ritornare in Germania.

 

Previous articleBrekalo ha conquistato tutti: plusvalenza Torino e colpo scudetto
Next articleMilan, Maldini con le mani legate: offerta da capogiro