Home Calciomercato Calciomercato, il Siviglia ‘beffa’ la Juventus: offerta da 7 milioni

Calciomercato, il Siviglia ‘beffa’ la Juventus: offerta da 7 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30
CONDIVIDI

Calciomercato, il Siviglia ‘beffa’ la Juventus: offerta da 7 milioni. Uno degli obiettivi potrebbe rimanere in Spagna.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri © Getty Images

Calciomercato, il Siviglia ‘beffa’ la Juventus: offerta da 7 milioni

TORINO – Sergio Ramos potrebbe rimanere in Spagna. La Juventus ci ha pensato ma, secondo quanto riportato da El Primero Palo, il Siviglia nelle ultime ore sarebbe passato in vantaggio con una proposta di 7 milioni al giocatore.

Una offerta difficilmente raggiungibile da parte dei bianconeri e per questo motivo il giocatore dovrebbe continuare la propria esperienza in Spagna. La Juventus, comunque, non ha mollato la pista e le decisioni saranno prese dal giocatore solamente dopo gli Europei.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Juventus, strizzata d’occhio di Sergio Ramos: l’indizio

Il sostituto di Sergio Ramos al Real Madrid

La situazione in casa Real Madrid continua ad essere in aggiornato e il futuro di Sergio Ramos resta molto incerto. Intanto i Blancos hanno ingaggiato Alaba e il centrale spagnolo ha avviato con diverse trattative per cercare di trovare l’accordo  anche se non sarà per nulla semplice arrivare alla fumata bianca. Intanto anche Carlo Ancelotti si è espresso so lasciando intendere le intenzioni del club. Lui si è allineato, da tecnico aziendalista quale è, ed ha detto chiaramente che Sergio Ramos deve accettare la proposta presentata da Perez per restare. A questo punto, in caso di rottura che sembra ormai certa , Ancelotti può puntare su Koulibaly del Napoli.

LEGGI ANCHE —> Sergio Ramos-Real, rottura: Ancelotti vira verso la serie A

La cifra necessaria per portare in Spagna il giocatore si aggira tra i 50 e i 60 milioni. Il Napoli non farà sconti sicuramente ma il Real può voltare pagina in difesa dove è già pronto Alaba, un altro grande difensore.