Home Calciomercato Sergio Ramos-Real, rottura: Ancelotti vira verso la serie A

Sergio Ramos-Real, rottura: Ancelotti vira verso la serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00
CONDIVIDI

Sergio Ramos rompe con il Real Madrid. Ancelotti è pronto a virare su Koulibaly che il Napoli è disposto a cedere

Kalidou Koulibaly ©Getty Images

Manca meno di un mese a Sergio Ramos per rescindere il contratto con il Real Madrid e non si sa ancora se l’attuale capitano della squadra continuerà per un’altra stagione.  Secondo la stampa spagnola il 30 giugno arriverà la fine di una carriera di 16 stagioni in cui il difensore centrale andaluso ha battuto tutti i record. A Sergio Ramos è stata data una scadenza per accettare un’offerta di rinnovo con una riduzione dello stipendio come quella che ha finito poi per accettare anche Luka Modric.

Real-Ramos, la rottura apre a Koulibaly

Il club teme che il giocatore abbia invitato i compagni a non accettare la riduzione perchè a suo avviso questa è necessaria per far arrivare Mbappè. Intanto il Real Madrid ha ingaggiato Alaba e Sergio Ramos ha avviato una trattativa con il PSG anche se al momento non c’è nulla di concordato perché le pretese di Ramos sono molto alte. 

Leggi anche > Inter, Conte vuole un big

Intanto anche Carlo Ancelotti ha già parlato lasciando intendere le intenzioni del club. Lui si è allineato, da tecnico aziendalista quale è, ed ha detto chiaramente che Sergio Ramos deve accettare la proposta del club per restare. A questo punto, in caso di rottura che sembra ormai imminente, Ancelotti può puntare su Koulibaly del Napoli.

Leggi anche > Pogba-Juve, o scambio

La cifra necessaria per portarlo a Madrid si aggira tra i 50 e i 60 milioni. Il Napoli non farà sconti sicuramente ma il Real può voltare pagina in difesa dove è già pronto Alaba, un altro grande difensore.

Ancelotti Real Madrid
Ancelotti © Getty Images