Calciomercato Bologna, scelta clamorosa: “Ho detto no al Bayern Monaco”

Aaron Hickey, terzino del Bologna, si è recentemente confessato in un’intervista parlando anche di un eventuale approdo al Bayern Monaco

Hickey Bologna
Hickey Bologna ©Getty Images

Tra le note più liete di questo inizio di stagione del Bologna c’è sicuramente Aaron Hickey, giovane difensore scozzese classe 2002 che ha presto conquistato la fiducia di Mihajlovic. Lo stesso 18enne si è confessato in una lunga intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’: “Diciamo che la pressione in campo non la sento, quello è vero. Semmai, in passato, poco prima della partita avvertivo un po’ di nervosismo ma è successo che i miei compagni, anche in Scozia, vedendomi così mi dicevano “calma, tutto filerà liscio”. Ora, quando succede, faccio prima: mi calmo da solo. Serie A? Come essere atterrati sulla Luna: clamoroso, fantastico, il torneo più bello del mondo. La partita dura 97 minuti in to- tale? Per 97 minuti devi stare concentrato, non esiste altro. La tattica, poi, è qualcosa che va sempre imparata, è un bell’impegno”.

LEGGI ANCHE >>> Bologna, tegola per Mihajlovic: infortunio pesantissimo

Calciomercato Bologna, la scelta di Hickey sul Bayern Monaco

Hickey avrebbe inoltre detto no al Bayern Monaco per il Bologna: “Il Bayern è un grande club ma il Bologna is “massive”, è di alto livello, sono sicuro di aver scelto un grosso club. La cosa che più mi ha convinto, quando venni qui in visita tempo fa, è il clima famigliare avvertito subito. Ho sentito immediatamente un bel feeling. Se mi cercò anche il City? Direi di no, il Celtic sì”.

LEGGI ANCHE >>> Bologna-Crotone, Mihajlovic: “L’1-0 lo sognavo la notte”

Infine sugli idoli: “Andy Robertson, Liverpool. L’idolo assoluto? Maradona”.