L’affare che non ti aspetti: Icardi torna in Serie A, tifosi in rivolta

Mauro Icardi, reduce da un’altra stagione sottotono al Paris Saint-Germain, in estate sarebbe pronto a tornare in Serie A, con però già due tifoserie in rivolta per questa sua scelta.

Con le sue 121 reti realizzate con le maglie di Inter e Sampdoria in 219 partite, è uno tra i migliori marcatori ad oggi in attività della Serie A. Stiamo parlando ovviamente di Mauro Icardi, centravanti passato nell’estate 2019, dopo la rottura totale con il club nerazzurro, al Paris Saint-Germain, ma che in queste ultime stagioni non sta riuscendo a replicare i numeri realizzativi messi in mostra a Milano.

Calciomercato Serie A Icardi ritorna Milan estate tifosi rivolta Inter
Mauro Icardi © LaPresse

Infatti il classe ’93, dopo le due scorse annate altalenanti, anche in questa prima parte di stagione non sta riuscendo a brillare con la maglia del club francese, e a testimoniarlo sono proprio i numeri dell’attaccante, che in 23 presenze totali con il PSG ha collezionato appena 5 gol. Icardi è ormai destinato a rimanere in Francia fino al termine della stagione, ma in estate un club di Serie A sarebbe deciso ad affondare per accaparrarselo.

LEGGI ANCHE >>> Blitz per Carnesecchi: porta di lusso in Serie A per lui

Calciomercato, Milan pronto ad affondare per Icardi: tra i tifosi è subito rivolta

Calciomercato Serie A Icardi ritorna Milan estate tifosi rivolta Inter
La dirigenza rossonera © LaPresse

Mauro Icardi, che dal 2019 non gioca più in Italia, più volte è stato affiancato a diversi club di Serie A in questi anni. L’ultima volta è successo proprio in questo calciomercato invernale, nel quale la Juventus, che ad oggi ha deciso di virare prepotentemente su Vlahovic, sembrava vicinissima all’acquisizione dell’attaccante ex Inter, con la trattativa che però in seguito è definitivamente sfumata.

LEGGI ANCHE >>> Nuovo ‘affare Calhanoglu’: impazza la rivolta, Milan senza parole

Ora però il profilo del classe ’93 sarebbe subito ritornato in voga in Serie A, e proprio il Milan avrebbe intenzione di accaparrarselo in vista della prossima stagione. Infatti il club rossonero a fine annata probabilmente dovrà dire addio a Zlatan Ibrahimovic, reduce da una prima parte di stagione passata per diverso tempo in infermeria, e sarebbe quindi alla ricerca di un profilo offensivo di grande esperienza da affiancare al consolidato Giroud e all’astro nascente Lazetic.

La scelta del Diavolo sarebbe proprio ricaduta su Mauro Icardi, con l’argentino che accetterebbe di buon grado un ritorno in Serie A, e con il Milan pronto a versare una cifra vicina ai 30 milioni di euro nelle casse del PSG. I tifosi rossoneri e anche quelli nerazzurri sarebbero però già in rivolta per questo trasferimento, in quanto i primi non sono per nulla convinti dell’acquisto del classe ’93 visto il suo passato all’Inter, mentre i sostenitori della Beneamata starebbe già iniziando ad additare Icardi come un traditore, dato che a Milano, sponda nerazzurra, ha passato ben sei stagioni della propria carriera. Il centravanti argentino riuscirà a tornare ad alti livelli al Milan?

Previous articleBerardi e il grande salto in una big, colpo scudetto: ci siamo
Next articleMilan, Ibra ko: il nuovo bomber arriva subito