L’Atalanta sogna il doppio colpo da scudetto: Yarmolenko e Boga

Yarmolenko e Boga per sognare lo scudetto. L’Atalanta potrebbe cercare di migliorare ulteriormente l’organico con alcuni innesti mirati: i due esterni d’attacco diventerebbero delle mine vaganti sotto la gestione Gasperini

Yarmolenko © Getty Images

L’Atalanta potrebbe cercare di innalzare ancora di più l’asticella in vista della prossima stagione. L’Europeo sta mettendo in risalto diversi profili di Gasperini, cresciuti esponenzialmente nel corso degli ultimi due anni e protagonisti anche nella competizione internazionale. I bergamaschi vorrebbero tenere quasi tutti i punti di forza e migliorare alcune zone del campo per diventare ancora più devastanti. Secondo ‘Tuttosport’, nessun big vorrebbe lasciare il ‘luna park’ orobico ma qualche cessione sarà inevitabile per prendere i due obiettivi principali: Yarmolenko e Boga. L’esterno del West Ham, in scadenza tra un anno, sarebbe l’elemento perfetto per la destra: con Ilicic che sembra ormai destinato all’addio dopo un’annata particolarmente tormentata, l’ucraino è il giocatore ideale per sostituirlo. Sia come esterno d’attacco sulla destra e potenziale trequartista nel 3-4-2-1, potrebbe lasciare il West Ham con una buona offerta vista anche la situazione ‘pericolante’ in ottica contratto. Bergamo sarebbe la piazza ideale sotto l’aspetto tecnico e a Bergamo troverebbe i connazionali Malinovskyi e Kovalenko. Considerato che compirà 32 anni ad ottobre e, come scritto sopra, è in scadenza tra un anno, può partire per un semplice indennizzo pari a circa 8 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan alza l’offerta per l’esterno offensivo: c’è il sì del giocatore

Yarmolenko e Boga, doppio colpo da scudetto

Ma non sarebbe l’unico colpo in entrata: il colpo grosso arriverebbe dal Sassuolo, dove Boga è al centro dei pensieri del tecnico da diverso tempo. Con l’addio di De Zerbi, l’ex Chelsea potrebbe compiere il salto di qualità in un contesto di gioco che esalterebbe ancora di più le sue caratteristiche. Un tridente con lui, Zapata o Muriel e Yarmolenko sulla destra sarebbe tanta roba per il campionato italiano e non solo. La Gazzetta dello Sport rivela che servono almeno 30 milioni di euro per farlo partire dal Sassuolo, dunque servirà fare cassa con almeno una cessione eccellente per poterlo prendere. Con lui l’Atalanta può davvero sognare in grande e puntare ad obiettivi impensabili, come riferito anche da Bruno Lunghi durante un intervento a TMW Radio: ”Se l’Atalanta rimaner così e riesce a prendere Boga, per me può puntare anche allo Scudetto” ha dichiarato.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, spunta il nome a sorpresa per la porta: da una rivale