Home Calciomercato Tutti i nomi per sostituire Lukaku: in caso di addio, arriverà un...

Tutti i nomi per sostituire Lukaku: in caso di addio, arriverà un big

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:15
CONDIVIDI

Tutti i nomi per sostituire Lukaku: in caso di addio, arriverà un big

Romelu Lukaku Chelsea
Romelu Lukaku © Getty Images

La possibile partenza di Romelu Lukaku tiene in ansia i tifosi nerazzurri. Secondo il The Guardian, Abramovich vuole accontentare Tuchel che ha richiesto il belga o Haaland come rinforzo in attacco per i ‘blues’. L’Inter è pronto a dire si ma per una cifra folle: 120 milioni di euro, cifra aumentata anche in virtù del probabilissimo assalto da parte di Conte che dovrebbe firmare presto per il Real Madrid. Con due colossi a contenderselo, il prezzo salirà e l’Inter ha tutte le intenzioni di fare un’asta per avere più soldi possibili per prendere il sostituto, individuato in Vlahovic della Fiorentina, valutato 60 milioni di euro. Sotto contratto fino al 2023, l’attaccante serbo arriverebbe con un compenso annuo di circa 3,5 milioni netti, un investimento per il futuro anche se la viola frena pesantemente su questo fronte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ——->>> Calciomercato Juventus, un ritorno di fiamma frena l’affare Locatelli

Tutti i nomi per sostituire Lukaku: in caso di addio, arriverà un big

Un altro nome spesso accostato all’Inter è quello di Muriel, anche se le recentissime dichiarazioni di Percassi cozzano con le volontà nerazzurre: all’Eco di Bergamo, infatti, il presidente ha dichiarato che “Per me restano tutti: Muriel, Zapata, Malinovskyi sono incedibili”. Anche il colombiano ex Udinese, accostato durante la scorsa stagione, risulterebbe irraggiungibile per Marotta che dovrebbe ripiegare altrove: un altro profilo che piace molto è quello di Andrea Belotti del Torino che vuole andare via. La Roma avrebbe già offerto circa 15 milioni di euro, prima offerta respinta da Cairo che ne vuole almeno 25. Una possibile asta potrebbe far alzare il prezzo ma nemmeno più di tanto: Belotti, infatti è in scadenza nel 2022 e rischia di andare via a parametro zero. Pista da tenere sotto osservazione anche in funzione dell’anno prossimo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ——->>> Calciomercato Juventus, futuro Ronaldo: tre scambi top in lizza

Un’altra pista interessante porta a Luka Jovic del Real Madrid, sempre più ai margini del progetto e possibile partente in prestito. L’Inter lo aveva già seguito dai tempi della Bundesliga e Marotta potrebbe riuscire a prenderlo in prestito gratuito con diritto di riscatto, formula che il Real potrebbe anche essere costretto a prendere in considerazione per cercare di rivalutarlo in ambito europeo. E la pista Inter, se dovesse andare via Lukaku, sarebbe sicuramente stuzzicante per tutte le parti chiamate in causa.