Spezia-Inter Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino

Conte Inter addio
Antonio Conte, tecnico dell’Inter © Getty Images

Tornerà in campo questa sera la capolista Inter, i nerazzurri di Antonio Conte. Di scena dalle ore 20:45 presso lo stadio Armando Picco, dove affronteranno i padroni di casa dello Spezia per la giornata numero 32 della Serie A edizione 2020-2021. Viene dalla trasferta dello stadio Dall’Ara di Bologna lo Spezia di Italiano, incontro giocatosi domenica pomeriggio alle 15:00, e che si era chiusa con il risultato di 4 a 1 per i rossoblu. Bianconeri che erano andati sotto già nel primo quarto d’ora di gioco, precisamente al 12esimo, dopo che il Bologna aveva trovato il gol con Orsolini su calcio di rigore. Al 18esimo la squadra di casa aveva trovato nuovamente il gol grazie al talento di casa Atalanta Musa Barrow, poi lo Spezia aveva replicato al 34esimo, quando aveva accorciato le distanze con Ismajli.

Al 54esimo, però, il Bologna si era portato nuovamente in vantaggio con Svanberg, che aveva siglato il tre a uno, quindi sei minuti più tardi lo stesso rossoblu aveva trovato ancora la gioia del gol per il quattro a uno definitivo. A causa della sconfitta di domenica lo Spezia è stato costretto a rimanere fermo in classifica a quota 32 punti dopo otto vittorie, quindici sconfitte e otto pareggi, in una zona non ad alto rischio ma non troppo distante dalla fascia retrocessione. L’Inter è invece reduce dalla gara contro il Napoli allo stadio San Paolo, sfida giocatasi domenica sera e che si era chiusa con lo score di uno a uno. Nerazzurri in svantaggio al 36esimo dopo un autogol di Handanovic, quindi Eriksen aveva pareggiato i conti al 55esimo. <<<Calciomercato Inter: due innesti per Conte, Marotta studia i nomi>>>

Spezia-Inter Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino

Al termine della partita delle ore 20:45 qui su Direttagoal.it troverete i voti, gli highlights, le pagelle il tabellino del match.

SPEZIA (4-3-3): Provedel 6,5; Ferrer 6 (46′ Vignali 6), Ismajli 5, Terzi 6, Marchizza 5,5; Maggiore 6, Ricci 6, Estevez 6; Agudelo 6,5, Piccoli 6 (62′ Galabinov 6), Farias 7. Allenatore Italiano
INTER (3-5-2): Handanovic 5; Skriniar 6,5, De Vrij 6, Bastoni 6; Hakimi 6,5, Barella 5,5, Brozovic 6, Eriksen 5,5, Perisic 7; Lukaku 5, Lautaro Martinez 5,5. Allenatore Conte
Ammoniti: Marchizza
Marcatori: Farias, Perisic

CLICCA QUI PER GOL E HIGHLIGHTS