Chiamata urgente e accordo con Simeone: c’è lui per il 2023

Tante difficoltà in questo inizio di stagione per l’Atletico Madrid, con Simeone avvolto dalle critiche: ecco lo scenario per il 2023.

Inizio complicato in Liga per l’Atletico Madrid di Diego Simeone. Anche in Champions League, il percorso si complica ulteriormente dopo la sconfitta contro il Bayer Leverkusen. Il tecnico è finito nel mirino delle critiche dei tifosi e della stampa spagnola per le pessime prestagioni da parte dei colchoneros.

Diego Pablo Simeone, allenatore dell'Atletico Madrid
Diego Simeone © LaPresse

La sosta per le nazionali forse arriva al momento giusto per l’Atletico Madrid. La sconfitta in casa per 1-2 contro il Real Madrid alimenta quelli che sono i malumori in casa Atletico per le pessime prestazioni da parte dei colchoneros. Il Derby poteva segnare la svolta, per un inizio di stagione non proprio esaltante. La squadra di Ancelotti passa in vantaggio al 18esimo minuto del primo tempo. Dai e vai tra Tchouameni e Rodrygo, con il francese che serve il brasiliano con una palla semplice perfetta. Il brasiliano “appoggia” in porta la rete dell’1-0 blancos. Real Madrid cannibale e non si placa, soprattutto con il “pajaritoValverde che piazza il 2-0. Con i cambi, Simeone prova a scuotere la squadra nel secondo tempo. Atletico Madrid che riesce a trovare il gol con Mario Hermoso a 7 minuti più recupero dalla fine del match. Il difensore spagnolo però, sarà protagonista anche in negativo quando, nei minuti di recupero, rimedia il secondo giallo e lascia la squadra in 10. Poco male per Ancelotti, che trova la sesta vittoria su 6. Real Madrid unica squadra della Liga a punteggio pieno, con Barcellona e Betis che seguono rispettivamente a 2 e 3 punti di distacco. Male l’Atletico Madrid che, rimedia la seconda sconfitta stagionale in Liga, la terza considerando anche la gara di Champions contro il Leverkusen.

Simeone, lunga riflessione sul futuro del tecnico: ecco lo scenario nel 2023 – ESCLUSIVA

Di certo, i risultati fin qui ottenuti dall’Atletico Madrid non possono far felice società e tifosi. La pausa per le nazionali arriva nel momento giusto per ristabilire un po’ le idee all’interno della dirigenza dei colchoneros. Avvio di stagione non certo esaltante ma, la situazione non è poi così tragica come la stampa spagnola alimenta. I malumori intorno all’ambiente dell’Atletico Madrid ci sono eccome, anche perché, stando a quanto raccolto in esclusiva dalla nostra redazione, la dirigenza sta mettendo in discussione l’operato di Diego Simeone.

Diego Pablo Simeone, allenatore dell'Atletico Madrid
Diego Simeone © LaPresse

Di certo in questi giorni, la dirigenza dell’Atletico Madrid discuterà l’operato di Simeone assieme al tecnico, per una partenza di certo non esaltante e al di sotto della aspettative. Al momento però, non è stata presa nessune decisione in merito, anche se nel 2023, potrebbero aprirsi nuovi spiragli per il futuro del tecnico argentino.

Previous articleStavolta Annalisa si è coperta pochissimo: la visione sbalordisce
Next articleL’abito di Jolanda De Rienzo sciocca tutti: esplosività totale