Serie A, due partite per salvare la panchina: esonero ad un passo

Lo Spezia sarebbe ad un passo dall’esonero di Thiago Motta: scopriamo cosa servirà all’italo-brasiliano per salvare il proprio posto.

Serie A esonero ad un passo due match Thiago Motta Spezia
Serie A © LaPresse

Serie A, Thiago Motta non convince: l’esonero si fa sempre più vicino

Lo Spezia, dopo l’ottima salvezza ottenuta la scorsa stagione sotto la guida di Vincenzo Italiano, in questo avvio di annata si sta rivelando una delle squadre più in difficoltà del campionato. Infatti il club ligure, reduce da una cocente sconfitta casalinga per 1-0 contro il Bologna, ad oggi è a quota 11 punti, ad appena una lunghezza dalla pericolosa zona retrocessione.

Sulla panchina degli Aquilotti in estate si è seduto l’italo-brasiliano Thiago Motta, fermo da quasi due anni dopo la fallimentare avventura col Genoa, con l’intenzione di rimettersi in pista e tentare di bissare l’impresa di mister Italiano. Però ad oggi la stagione dello Spezia non è per nulla positiva, e Thiago Motta sarebbe ad un passo dall’esonero.

LEGGI ANCHE >>> Esonero Allegri, Gattuso al suo posto: “Pazzia”

Serie A esonero ad un passo due match Thiago Motta Spezia
Thiago Motta © LaPresse

Serie A, Spezia lancia ultimatum a Thiago Motta: doppio esame in vista

La sconfitta casalinga contro il Bologna fa male sia allo Spezia sia a Thiago Motta. Infatti il tecnico italo-brasiliano, con una vittoria si sarebbe potuto portare a ben 4 punti dalla zona retrocessione, e allo stesso tempo avrebbe potuto allontanare in men che non si dica le voci sul uso possibile esonero, visto il trend negativo delle ultime partite da parte del club ligure.

LEGGI ANCHE >>> Vincitore Pallone d’oro, ormai ci siamo: “Lo ha spoilerato”

Però così non è stato, e con questa ulteriore sconfitta Thiago Motta torna di fatto in forte discussione, e anzi, sembra che la società ligure abbia intenzione di dargli a disposizione altri due match (il primo a San Siro contro l’Inter e il secondo in casa contro il Sassuolo) per provare a preservare il suo posto sulla panchina degli Aquilotti. Riuscirà il giovane tecnico dello Spezia ad invertire questo trend negativo?

Previous articleMelissa Satta, lato A mai visto così: primo piano bollente – FOTO
Next articleMorata-Juventus, decisione clamorosa già presa: tifosi allarmati