Serie A, Giovinco sta per tornare: contatti avviati con il club

La Serie A è pronta a riabbracciare Sebastian Giovinco. Dopo la sua ultima esperienza all’estero, precisamente in Qatar, il calciatore è pronto a ritornare a giocare in Italia e, molto probabilmente, chiudere la carriera

Sebastian Giovinco © Getty Images

Cresciuto nelle giovanili della Juventus, dove ha esordito e lanciato in prima squadra, Sebastian Giovinco è pronto a ritornare in Italia. Non con la maglia della ‘Vecchia Signora’, ma in un altro club. Dopo l’addio alla Serie A nel 2015 ha deciso di fare i bagagli e salutare tutti per provare nuove esperienze: precisamente in Canada dove in quattro anni è diventato un simbolo del Toronto FC. Dopo la Major League Soccer ha fatto nuovamente le valigie per andare in Qatar dove per due anni ha militato nell’Al-Hilal.

Pochi mesi fa la risoluzione consensuale del contratto: a questo punto pare scontato un suo ritorno in Italia. Giovinco, che ora ha 34 anni, è pronto a dare una mano e la sua esperienza a qualche club che ha bisogno di rinforzare il proprio reparto offensivo. Magari con qualche neopromossa…

LEGGI ANCHE >>> Sebastian Giovinco torna in Italia: in Serie B per la promozione

Serie A, tre squadre per Giovinco: ecco chi sono

Sebastian Giovinco © Getty Images

Attualmente fermo da due mesi il calciatore continua ad allenarsi in attesa di qualche chiamata che arrivi dalla Serie A. Possibilità ce ne sono per il folletto nativo di Torino. Il suo nome è stato messo nella lista del Venezia, club neopromosso in Serie A che quasi una settimana fa ha conquistato la sua prima vittoria in campionato (per la cronaca in trasferta contro l’Empoli).

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, pazza idea Giovinco: ritorno in Serie A

Attenzione però: l’atleta potrebbe essere attratto anche dalla Liguria. Nella lanterna ci sono Spezia e Genoa che potrebbero chiedere informazioni al suo entourage e provare a contattarlo offrendogli un contratto fino alla fine di questa stagione. Il giocatore ci sta pensando e non vede l’ora di ritornare a giocare. Nel frattempo continua ad allenarsi..