Serie A 23a giornata: programma, probabili formazioni e consigli quote partite del 4 febbraio

Serie A 23a giornata
Dries Mertens ©Getty Images

ROMA – Serie A 23a giornata: domenica con sette gare in programma. Apre alle 12.30 la sfida tra Verona e Roma: gialloblu’ rilanciati dal successo a Firenze e che rincorrono la salvezza, giallorossi che devono vincere dopo sei turni di digiuno. Alle 15, campo principale quello della Juventus, dove i bianconeri cercheranno contro il Sassuolo i tre punti per mettere pressione al Napoli. Impegno importante anche per il Milan, atteso da uno scontro fondamentale per l’Europa League in casa dell’Udinese. A caccia di rilancio Bologna e Fiorentina dopo gli ultimi risultati deludenti, l’Atalanta in casa contro il Chievo vuole anch’essa continuità per puntare all’Europa. Cagliari-Spal sarà invece un vero e proprio scontro salvezza: sardi con quattro punti da gestire sui ferraresi terzultimi. In serata, testa-coda tra Benevento e Napoli: agli uomini di Sarri serve la vittoria per restare davanti.

Serie A 23a giornata: programma, probabili formazioni e consigli quote partite del 4 febbraio

VERONA (4-3-3): Nicolas; A. Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Buchel, Valoti; Verde, Petkovic, Matos.

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, Pellegrini, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti.

Roma che deve rilanciarsi a tutti i costi, a 1,45 Snai.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Rugani, Chiellini; De Sciglio, Khedira, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Mandzukic, Higuain.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Lemos, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Babacar, Politano.

Juventus, anche con qualche assenza di troppo, decisamente favorita: a 1,25 William Hill.

UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Angella, Danilo, Nuytinck; Larsen, Barak, Behrami, Jankto, Pezzella; De Paul, Lasagna.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Antonelli; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu.

Partita che si annuncia equilibratissima, Gol a 1,75 Bwin.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Gosens; Ilicic; Petagna, Gomez.

CHIEVO (3-5-1-1): Sorrentino; Bani, Dainelli, Gamberini; Depaoli, Giaccherini, Radovanovic, Hetemaj, Gobbi; Birsa; Pucciarelli.

Atalanta lanciata verso l’Europa, Chievo in crisi e con molte assenze: a 1,40 Eurobet.

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, Gonzalez, Helander, Masina; Poli, Pulgar, Dzemaili; Di Francesco, Destro, Palacio.

FIORENTINA (4-3-3): Sportiello; Laurini, Milenkovic, Astori, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Chiesa, Simeone, Thereau.

Gara in cui entrambe devono riscattarsi, Gol a 1,88 Unibet.

CAGLIARI (3-5-1-1): Rafael; Romagna, Castan, Ceppitelli; Faragò, Barella, Cigarini, Ionita, Padoin; João Pedro; Pavoletti.

SPAL (3-5-2): Meret; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Kurtic, Viviani, Grassi, Mattiello; Paloschi, Antenucci.

Posta altissima in questa sfida salvezza, Under 2.5 a 1,80 Eurobet.

BENEVENTO (4-3-3): Puggioni; Venuti, Dijmsiti, Billong, Letizia; Memushaj, Cataldi, Djuricic; Guilherme, Coda, D’Alessandro.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Napoli nettamente favorito, a 1,20 William Hill.

 

Previous articleCorini Novara, rischio esonero
Next articleKane Real Madrid, assalto dei blancos