Sebastian Giovinco a parametro zero, pazzo ritorno in Italia: si fa subito

Sebastian Giovinco potrebbe trovare una nuova maglia in Italia: a parametro zero, l’ex Juve rappresenta un’occasione d’oro. L’attaccante potrebbe tornare nel nostro Paese per tornare a vestire la maglia del Parma.

Un ultimo ballo, prima di chiudere definitivamente la propria carriera. Sebastian Giovinco, fantasista al momento libero da impegni contrattuali, potrebbe decidere di regalarsi un’ultima avventura prima dell’addio al calcio.

Giovinco
Sebastian Giovinco, attaccante attualmente svincolato / © Getty Images

Il giramondo del calcio italiano, dopo aver vestito le maglie di Toronto e Al-Hilal, potrebbe tornare in Italia e chiudere un cerchio interrotto nel 2015, anno del suo trasferimento in MLS.

Una proposta proveniente dal Bel Paese potrebbe corteggiarlo e spingerlo a firmare: l’intesa definitiva potrebbe arrivare già nelle prossime settimane.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Gattuso torna subito in panchina: weekend decisivo, telefono bollente

Giovinco torna in Italia: arriva la firma a parametro zero?

Un ritorno di cuore per Giovinco che potrebbe firmare per il Parma a parametro zero. La compagine Ducale, dopo un inizio di campionato tutt’altro che soddisfacente, pare essere alla ricerca di forze nuove da offrire al neo tecnico Iachini e Giovinco potrebbe rappresentare il profilo perfetto per tentare una clamorosa risalita nella seconda parte della stagione.

Tornando a Parma, città nella quale probabilmente Giovinco ha dato il meglio della sua carriera, la Formica Atomica regalerebbe gioie a una città che lo ha amato alla follia e, allo stesso tempo, ricucirebbe lo strappo con il calcio italiano.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Calciomercato, si tratta per Paquetà: ritorno in A e Milan tradito

Per far sì che l’affare possa concretizzarsi, bisognerà però battere la spietata concorrenza del Toronto FC, franchigia della MLS che sembrerebbe voler nuovamente mettere Seba sotto contratto per il prosieguo dell’annata.

Canada o Parma? La scelta di Giovinco potrebbe essere complicatissima: le prossime settimane ci sveleranno la verità. 

Il numero 10 è comunque pronto a tornare in campo da protagonista.

Previous articleCalciomercato Milan, caos sul sostituto di Kjaer: “Voi siete matti”
Next articleMadalina Ghenea, scollatura forza sette: meraviglia assoluta – FOTO