Roma-Genoa, tensione in campo: lite Pellegrini-Kolarov

Roma-Genoa finisce 3-3, luci e ombre per i giallorossi con momenti di tensioni: Pellegrini e Kolarov litigano in campo

Delusione per la prima stagionale in casa Roma. I giallorossi contro il Genoa vanno per tre volte in vantaggio con Under, Dzeko e Kolarov, e tre volte si fanno riprendere. Molto da lavorare per Fonseca e per i suoi, che devono anche tenere a bada i nervi, trascinandosi qualche scoria della passata stagione. Momenti di tensione al 57′, con Kolarov che dopo aver segnato su punizione ha voluto riprovare su un altro calcio da fermo, nonostante Pellegrini ritenesse che la posizione fosse più adatta a lui. Palla calciata dal serbo sulla barriera e rabbia di Pellegrini, che, dalle immagini tv, sembrerebbe dire ‘Vai a ca…re’ al compagno. Kolarov replica per le rime: “Pensa a giocare, ne parliamo dopo”. Situazione piuttosto arroventata, Fonseca avrà da lavorare. >>> ROMA-GENOA 3-3, TABELLINO E PAGELLE