Roma tradita, Conte lo scippa a Mourinho: affare ai dettagli

Un big è prossimo a tradire la Roma. Ad influire nella decisione il rapporto ai minimi termini con Mourinho. La trattativa è già in stato molto avanzato. Ad attendere il giocatore c’è Antonio Conte pronto ad accoglierlo a braccia aperte.

Il percorso di Mourinho sulla panchina della Roma non sta soddisfacendo la piazza giallorossa. I tifosi, che accolsero l’annuncio del portoghese quale nuovo tecnico, sono delusi dal rendimento della proprio squadra. La Roma ha perso già 9 partite a poco più di metà stagione. Un rendimento che non sta convincendo neanche la squadra in particolare un senatore che sta pensando a salutare il club già a Gennaio a causa dei rapporti piuttosto difficili con l’allenatore.

Roma
© LaPresse

Mourinho, che delusione per i tifosi

Quella alla Roma è la seconda esperienza italiana di Josè Mourinho. L’approdo sulla panchina giallorossa è arrivato a 11 anni di distanza dalla conclusione dell’avventura alla guida dell’Inter, che i tifosi nerazzurri, di certo, non dimenticheranno mai. Dal 2010, quindi, lo “Special One” ha guidato diversi club in giro per l’Europa. Una lungo viaggio che l’ha riportato in Italia a guidare, ironia della sorte, il club che ha rappresentato la principale rivale dell’Inter nel periodo nerazzurro di Mourinho. I tifosi della Roma accolsero con grande entusiasmo l’annuncio da parte della società dell’accordo con Josè Mourinho. Un’ufficialità arrivata a sorpresa, una notizia che ha colto alla sprovvista praticamente tutti, compresi gli organi di informazione. Con la stessa sorpresa, i tifosi stanno assistendo ad un campionato poco esaltante da parte della Roma. I giallorossi hanno perso sin qui 9 gare su 22 partite giocate. Attualmente, non solo vetta, ma anche la zona Champions risulta molto distante. A deludere i tifosi non sono soltanto i risultati ottenuti sul campo, ma anche le numerose interviste post gara nelle quali l’allenatore portoghese si esibisce in continue e ripetute discussioni nei confronti degli arbitri, spostando su altro l’attenzione.

LEGGI ANCHE >>>> Conceicao come il padre: arriva in Serie A, affare Champions

Roma
© LaPresse

Roma, Veretout parte: Conto l’aspetta!

I risultati della Roma stanno facendo discutere tutti nell’ambiente giallorosso, anche i calciatori. Tra questi c’è Jordan Veretout. L’ex Fiorentina non sta trovando molta continuità in questa stagione. Il giocatore ha perso anche il ruolo di rigorista che è passato prima a Pellegrini e poi al neo acquisto Sergio Olivera. Il centrocampista portoghese potrebbe ben presto soffiargli anche il posto da titolare. Visto questo scenario, Veretout ha chiesto alla Roma di essere ceduto. Ad attendere il giocatore c’è il Tottenham di Antonio Conte che non vede l’ora di avere a disposizione il francese.

LEGGI ANCHE >>>> Colpo da capogiro, all-in in Serie A: 40 milioni per Luis Diaz

Previous articleL’affare che sblocca Belotti: siamo allo scambio di documenti
Next articleMercedesz Henger bollente sotto la doccia, il costume esplode – FOTO