PSG, con Messi una squadra senza senso: il 4-2-3-1 più forte della storia?

IL PSG potrebbe chiudere il calciomercato con l’arrivo di Messi e per questo il tecnico Pochettino è già al lavoro: potrebbe schierare il 4-2-3-1 più forte della storia.

Messi Napoli
Lionel Messi, fenomeno del Barcellona / Getty Images

Pochi secondi dopo l’ufficializzazione dell’addio al Barcellona di Leo Messi, è immediatamente esplosa la più grande bomba della storia recente del calciomercato: il numero 10 argentino è molto vicino a firmare per il PSG. Quasi un anno dopo l’ultimo contatto, le due parti sono nuovamente vicinissime a trovare un accordo per il trasferimento della pulce all’ombra della Tour Eiffel.

Con l’approdo di Messi, il tecnico dei parigini Mauricio Pochettino avrebbe a disposizione una rosa fantasmagorica, probabilmente una delle più complete e talentuose della storia del calcio. Tra gli appassionati l’attesa è vibrante: tutti vogliono comprendere quale potrebbe essere la formazione tipo del nuovo PSG.

Proviamo ad anticipare le scelte del tecnico argentino, mettendo in campo il possibile Paris Saint Germain con Leo Messi.

PSG con Messi: la nuova formazione fa paura. Ecco il possibile 4-2-3-1

PSG MESSI
La probabile formazione del PSG con Leo Messi / Chosen11.com

Messi rappresenterebbe il 5° acquisto di questa straordinaria estate per il PSG – il 4° a parametro zero – e andrebbe a collocarsi al centro di una squadra che potrebbe seriamente diventare una delle più forti della storia del calcio.

Tra i pali il fresco campione d’Europa Gigio Donnarumma, pronto a soffiare da subito il posto a Keylor Navas.

Difesa da urlo con Hakimi e Bernat sugli esterni, con Sergio RamosMarquinhos a presidiare la zona centrale della retroguardia.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Juventus-Pogba, la cifra per il ritorno: c’è l’ok di Ronaldo

A centrocampo, due mediani come WijnaldumVerratti, calciatori che per supportare l’enorme mole di talento offensivo saranno chiamati agli straordinari, soprattutto in fase difensiva.

E infine il reparto offensivo, qualcosa che raramente si è già visto nella storia del calcio: Di MariaMessiNeymar a supporto di Kylian Mbappè (che potrebbe rinunciare, almeno per quest’anno, al sogno Real Madrid per scendere in campo al fianco di questi fenomeni).

Riusciremo a vedere in campo una squadra di tale caratura? Potrebbero bastare pochi giorni per saperlo…