Juventus-Pogba, la cifra per il ritorno: c’è l’ok di Ronaldo

Tornano ad impennarsi le voci su un eventuale ritorno alla Juventus di Paul Pogba, che potrebbe quindi non finire al Paris Saint Germain. Dalla Spagna parlano anche dell’ok di Ronaldo.

Pogba
Pogba © Getty Images

Missione centrocampo per la Juventus che continua a lavorare su Manuel Locatelli. Intanto i tifosi non hanno mai smesso di sognare un ritorno di Paul Pogba che potrebbe essere alle battute conclusive della sua seconda avventura al Manchester United. Il francese, vicino alla scadenza contrattuale nelle ultime settimane è stato accostato con insistenza al Paris Saint Germain senza però raccogliere il calore e il favore dei tifosi. A dispetto del PSG prò in Spagna rilanciano ancora una volta quel vecchio amore tra Pogba e la solita Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Che fine ha fatto il ‘nuovo Ronaldo’ che piaceva al Milan

LEGGI ANCHE >>> Diletta Leotta si rilassa nella vasca: “Serve una doppia zoom”

Calciomercato Juventus, Pogba e il ritorno a Torino: l’ok di Ronaldo e la cifra

Nello specifico secondo quanto sottolineato da ‘DonBalon.com’, la Juventus andrebbe all’assalto del centrocampista francese, ottenendo in dote sia l’ok dello stesso Pogba che il benestare di Cristiano Ronaldo. La pista Paris sembra infatti essersi leggermente raffreddata negli ultimi giorni con un accordo che non arriva e i tifosi che continuano a non essere particolarmente contenti di vedere l’ex Juve all’ombra della Torre Eiffel.

Una situazione che potrebbe dunque aver modificato le strategie del club francese e dello stesso Leonardo in fase di mercato. La cifra da versare, secondo il portale iberico, si attesta sui 51 milioni di euro, dunque più abbordabile per la Juventus rispetto agli anni scorsi. Si tratterebbe di un’offerta che potrebbe incontrare la soddisfazione dello United che ha comunque per le mani un contratto vicino alla scadenza per Pogba, il quale rappresenterebbe anche un attestato di forza per Ronaldo riguardante le ambizioni della Juve.

Previous articleCalciomercato Milan, l’addio di Lukaku è un assist per Maldini
Next articleMelissa Satta, doppio scatto in vasca: fan in estasi