Home Pronostici e Quote Premier League 22a giornata: programma, consigli quote e probabili formazioni del 1°...

Premier League 22a giornata: programma, consigli quote e probabili formazioni del 1° gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:32
CONDIVIDI
during the Premier League match between Leicester City and Burnley at The King Power Stadium on September 17, 2016 in Leicester, England.

LONDRA (INGHILTERRA) – Come ogni stagione, in Inghilterra il nuovo anno si apre all’insegna del calcio. La 22^ giornata della Premier League si aprirà con ben cinque match nel primo giorno del 2018. Dopo tre pareggi consecutivi il Manchester United (44) farà visita all’Everton (27), in una sfida molto delicata per la squadra di Mourinho. I Red Devils sono obbligati a ritornare a vincere per non far avvicinare le squadre dietro. Obiettivo riscatto anche per la matricola Burnley (34), che non vince da quattro partite. L’impegno casalingo contro il Liverpool (41) può essere sicuramente una svolta per la squadra allenata da Sean Dyche, mentre i Reds proveranno ad iniziare l’anno nel migliore dei modi. In chiave salvezza scontro diretto tra Stoke City (20) e Newcastle (19), in una sfida che sicuramente mette in palio tre punti fondamentali per la permanenza in Premier League. Il lunedì di Premier League vede anche le sfide tra Leicester (27) e Huddersfield (24) e tra Brighton (22)-Bournemouth (20).

Premier League 22a giornata: programma, consigli quote e probabili formazioni del 1° gennaio

Brighton (4-4-1-1): Ryan; Schelotto, Duffy, Dunk, Suttner; March, Stephens, Pröpper, Izquierdo; Groβ; Hemed.
Bournemouth (4-4-1-1): Begovic; Smith, Francis, Aké, Daniels; Fraser, Arter, Grosling, Pugh; Mousset; Afobe.

Il Bournemouth ha ritrovato il successo dopo un periodo non eccezionale, mentre il Brighton non vince da due partite. Puntiamo sull’UNDER 2,5 (1,55 SNAI).

Burnley (4-4-2): Pope; Lowton, Tarkowski, Mee, Taylor; Gudmundsson, Cork, Defour, Wells; Walters, Vokes.
Liverpool (4-3-3): Mignolet; Alexander-Arnold, Matip, Klavan, Robertson; Wijnaldum, Emre Can, Coutinho; Oxlade-Chamberlain, Firmino, Mané.

In casa il Brighton aveva costruito la sua classifica anche se il momento difficile che sta attraversando fa diventare favorito il Liverpool. Puntiamo sul (1,47 SNAI).

Leicester (4-4-1-1): Schmeichel; Amartey, Dragovic, Maguire, Chilwell; Mahrez, Ndidi, Iborra, Albrighton; Okazaki; Vardy.
Huddersfield (4-2-3-1): Lössl; Smith, Zanka, Schindler, Löwe; Mooy, Williams; Quaner, Ince, Parra; Mounie.

In trasferta l’Huddersfield in questa stagione ha accusato qualche problema di troppo. Il Leicester può ritornare al successo tra le mura amiche. Puntiamo sull’(1,63 SNAI).

Stoke City (4-2-3-1): Butland; Edwards, Cameron, Zouma, Wimmer; Fletcher, Allen; Diouf, Shaqiri, Choupo-Moting; Crouch.
Newcastle (4-2-3-1): Darlow; Manquillo, Lascelles, Clark, Mbeba; Saivet, Shelvey; Ritchie, Pérez, Murphy; Joselu.

Il fattore campo in questa sfida potrebbe essere fondamentale. Puntiamo sull’(2,20 SNAI).

Everton (4-1-4-1): Pickford; Kenny, Keane, Williams, Martina; Gueye; Bolasie, Rooney, Davies, Sigurdsson; Calvert-Lewin.
Manchester United (4-3-3): de Gea; Young, Jones, Rojo, Blind; Herrera, Matic, Pogba; Lingard, Rashford, Martial.

Mourinho deve tornare alla vittoria e sicuramente la trasferta di Liverpool può essere una grande occasione. Puntiamo sul (1,75 SNAI).