Gattuso è pronto, panchina e nuovo progetto in Serie A

Gennaro Gattuso, dopo la “falsa partenza” sulla panchina della Fiorentina, sarebbe pronto, a partire dalla prossima stagione, a tornare ad allenare in Serie A.

Al termine di una grande carriera costellata di successi prevalentemente con la maglia del Milan e della Nazionale italiana, Gennaro Gattuso ha deciso, subito dopo il suo ritiro nel 2013, di iniziare ad allenare ad alti livelli. Dopo l’iniziale gavetta, nelle ultime stagioni è approdato prima al Milan e poi al Napoli, concludendo però prematuramente entrambe le esperienze, dopo appena 2 stagioni.

Calciomercato Serie A Gattuso Bologna esonero Mihajlovic
Gennaro Gattuso © LaPresse

In estate, dopo l’interruzione del suo rapporto con il club partenopeo, sembrava imminente il suo ritorno in panchina alla Fiorentina, ma tutto saltò clamorosamente dopo poche settimane dalla firma, a causa di diverse divergenze di veduta soprattutto sul futuro calciomercato estivo tra l’ex Milan e la dirigenza viola. Attualmente Gattuso è svincolato, ma il suo ritorno ad allenare sembrerebbe sempre più vicino, con un club di Serie A pronto a chiamarlo in vista della prossima stagione.

LEGGI ANCHE >>> Milan spiazzato e innervosito: Maldini lo riporta alla base

Gattuso verso il ritorno in panchina: cambio in vista per il Bologna

Calciomercato Serie A Gattuso Bologna esonero Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic © LaPresse

Gennaro Gattuso, dimostrando di essere in grado di allenare anche ad alti livelli, è di fatto uno dei profili di allenatori svincolati più interessanti in circolazione, e sarebbe già nel mirino di diversi club di Serie A. In particolare è proprio il Bologna che avrebbe intenzione, a partire dalla prossima stagione, di affidare la guida della prima squadra al tecnico calabrese.

LEGGI ANCHE >>> La frase di Cassano che ha fatto infuriare i tifosi della Juventus: è bufera!

Il club rossoblù, da diverse stagioni sotto la guida di Sinisa Mihajlovic, nonostante il pessimo rendimento nelle ultime uscite in Serie A, si avvierà con tutta probabilità verso l’ennesima tranquilla salvezza, visti i ben 10 punti di distacco, con anche un match disputato in meno, dalla zona retrocessione, anche se l’ambiziosa proprietà canadese avrebbe intenzione già dalla prossima stagione di compiere uno step in più.

Uno dei principali cambi che vorrebbe attuare la dirigenza sarebbe proprio quello riguardante l’allenatore, e l’obiettivo numero uno ad oggi sembrerebbe proprio essere Gennaro Gattuso, che approderebbe in Emilia con un ricco contratto e con il compito di tentare a partire dalla prossima stagione un assalto alle zone più nobili della classifica, con l’obiettivo massimo del piazzamento per le coppe europee. Riuscirà il tecnico calabrese a scalzare Mihajlovic dalla panchina rossoblù con successo?

Impostazioni privacy