Home News Italia, perché la maglia della Nazionale è azzurra e non tricolore?

Italia, perché la maglia della Nazionale è azzurra e non tricolore?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:48
CONDIVIDI

Forse non tutti sapranno perché la maglia della Nazionale di calcio italiana è azzurra: spieghiamo il motivo

Perché la maglia dell'Italia è azzurra
I calciatori dell’Italia festeggiano la vittoria del mondiale 2006 / Getty Images

Maglia della Nazionale, ecco perché il colore azzurro

Gli impegni della Nazionale danno lo spunto per rispondere nuovamente a un interrogativo di cui forse non tutti conosceranno la risposta. Perché la maglia della Nazionale è azzurra e non tricolore?

Il colore azzurro deriva dallo stemma nobiliare di casa Savoia, la casa regnante nel paese prima che l’Italia diventasse una repubblica. In particolare, azzurra è la ‘fascia’, ciò che in araldica si chiama il drappo di tela che passa sopra lo scudo nobiliare, dei Savoia. La Nazionale iniziò a disputare i primi incontri ufficiali con la maglia azzurra proprio in omaggio ai reali e il colore non è mai cambiato.

LEGGI ANCHE >>> Pirlo rivoluziona la Juve: nuovo modulo e tutti dentro!

Italia, dopo la vittoria con la Moldova la Nations League

Convocati nazionale
Mancini © Getty Images

L’Italia ha battuto per 6-0 la Moldova in amichevole ieri sera a Firenze. Valore dell’avversario assai relativo ma buone risposte per gli azzurri di Mancini che ora si tuffano nella Nations League, con le sfide contro Olanda e Polonia in cui si attendono conferme ad alto livello.

L’obiettivo è arrivare al meglio possibile agli Europei del prossimo anno, dove la Nazionale non nasconde le sue ambizioni. La distanza dalle principali favorite resta, ma si può puntare al ruolo di outsider insidioso per tutti.

LEGGI ANCHE >>> Italia-Moldavia Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino – VIDEO