Home News Espulsione Berardi, rischio stangata

Espulsione Berardi, rischio stangata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:05
CONDIVIDI

Domenico Berardi rischia la stangata dopo l’espulsione arrivata al termine di Genoa-Sassuolo. Per la punta si profilano tre giornate di squalifica.

Esonero Grosso
Palla Serie A © Getty Images

Espulsione Berardi, rischio lunga squalifica

Al termine di Genoa-Sassuolo Domenico Berardi è stato espulso per proteste. L’attaccante ora rischia una pesante squalifica come accaduto in passato per Ribery in campionato e con Bentancur in Supercoppa. Per il giocatore possibile uno stop di tre giornate. Una beffa per chi aveva puntato su di lui anche al fantacalcio, trovando il malus dell’espulsione e con in vista anche un lungo periodo in cui sarà inutilizzabile per via della squalifica. La punta aveva iniziato a protestare in occasione del 2-1 segnato da Pandev, chiedendo un fallo per l’intervento di Criscito nei suoi confronti.

LEGGI ANCHE >>> LECCE-UDINESE, POSSIBILE RINVIO