Home News Caso Dzeko, Fonseca lo perdona ma Mayoral è esploso: ballottaggio sino a...

Caso Dzeko, Fonseca lo perdona ma Mayoral è esploso: ballottaggio sino a fine stagione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:19
CONDIVIDI

Caso Dzeko, Fonseca lo perdona ma Mayoral è esploso: ballottaggio sino a fine stagione

Dzeko e Fonseca hanno raggiunto la pace
Fonseca-Dzeko.@Getty Images

Seppur ci sia una schiarita all’orizzonte, il ‘caso Dzeko’ resta sempre d’attualità in casa Roma. Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, il bosniaco è stato perdonato nonostante abbia perso la fascia da capitano in favore di Pellegrini. Il quotidiano azzarda alcune frasi che sarebbero state riportate dal bomber, il quale avrebbe confidato ad allenatore e compagni che avrebbe ‘sbagliato senza alcun dubbio’ ma solo ‘per il bene della Roma’. Se il confronto con l’allenatore è stato molto positivo, ora non resta che attendere quelle che potrebbero essere le possibili conseguenze nell’attacco della Roma.

LEGGI ANCHE >>> Futuro in Serie A per Dzeko

Caso Dzeko, Fonseca ha deciso

Il ‘Corriere dello Sport’ conferma il chiarimento con il tecnico e la tregua che sarebbe stata sancita sino a fine campionato. Il suo futuro è comunque segnato: a giugno sarà addio, con conseguente nuovo inizio per la Roma e una fine della carriera lontana dalla capitale per il bomber. Ciò non toglie che Dzeko ha promesso massimo impegno per conseguire gli obiettivi prefissati da inizio stagione, resta però da capire in quale ruolo: con l’esplosione di Mayoral e la necessità della Roma di capire se potrà essere lui il degno sostituto dell’ex City, per Fonseca si apre una seconda parte di stagione all’insegna dell’eterno ballottaggio tra loro due, esattamente come accadde con Spalletti-Icardi-Lautaro nell’ultimo anno della stagione interista del tecnico di Certaldo. La sensazione è che almeno inizialmente Dzeko pagherà dazio per quanto accaduto, con un reintegro graduale da titolare grazie anche alle partite che si giocheranno in Europa League. Tuttavia, coppa a parte, tra qualche settimana i due saranno sempre in bilico per giocarsi una maglia da titolare in ogni singola gara; la concorrenza li stimolerà entrambi ma potrebbero esserci delle controindicazioni a lungo termine: Dzeko accetterà questo tipo di trattamento? E Mayoral corre il rischio di ‘bloccare’ la propria e costante crescita? A Fonseca l’ardua sentenza…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, affare con la Roma per giugno