Home News Argentina, Lautaro show: tripletta in 16 minuti e Messico ko

Argentina, Lautaro show: tripletta in 16 minuti e Messico ko

CONDIVIDI

ARGENTINA– La nazionale albiceleste e l’Inter si sfregano le mani. Lautaro Martinez is on fire e, nella notte di ieri, l’ha dimostrato con la maglia dell’Argentina. Il Toro è scatenato e nell’ultima gara contro il Messico ha segnato un personale record non solo firmando una tripletta (la prima in carriera con la sua nazionale), ma realizzandola in poco più di un quarto d’ora di gioco.

16 minuti, tanto ci ha messo il numero 10 dell’Inter a battere praticamente da solo un Messico frastornato dall’uragano Lautaro. Nell’amichevole giocata nella notte italiana Lautaro ha raggiunto quota 9 reti in 13 partite con l’Argentina, numeri impressionanti per un attaccante che all’Inter è forse ancora troppo sottovalutato. Il Toro nerazzurro si è anche procurato un rigore trasformato poi da Paredes.

Lautaro Martinez Inter
Lautaro Martinez ©Getty Images

Una prestazione quella di Lautaro che lo fa entrare dritto nella storia della nazionale argentina. L’ultimo giocatore albiceleste che riuscì a segnare una tripletta in appena un tempo fu Daniel Bertoni nel 1977. In assenza di Messi, alle prese con un infortunio, è stato dunque il Toro a prendersi sulle spalle l’Argentina.

“Sono eccitato e felice” ha detto a fine match, “mi sono sacrificato un sacco per arrivare fino a qui. Non tutti i giorni si segnano tre goal con questa maglia. Giocare con la nazionale non è mai facile, c’è tanta concorrenza. Sono grato allo staff tecnico e ai miei compagni di squadra, spero di continuare su questi livelli“.

INTER, SCELTO L’EREDE DI HANDANOVIC