Home News Incredibile ma vero: Alessio Cerci va a giocare in Serie C

Incredibile ma vero: Alessio Cerci va a giocare in Serie C

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:56
CONDIVIDI

Alessio Cerci, dopo l’esperienza in Serie B, scende ancora una volta di categoria: trasferimento ufficiale, giocherà in Serie C.

Cerci
Cerci © Getty Images

Nuovo trasferimento e nuova avventura calcistica per Alessio Cerci. Il mancino ex Milan ed Atletico Madrid, a 33 anni, ha deciso di fare ancora una volta un passo indietro nella carriera ed accettare la corte di una squadra di Serie C.

Dopo aver giocato lo scorso anno in Serie B con la maglia della Salernitana del suo maestro Giampiero Ventura, in questa stagione Cerci giocherà per l’Arezzo, compagine che milita nella terza serie e che, evidentemente, con il mancino di Velletri punta all’approdo in cadetteria.

Cerci sottoscriverà un contratto triennale con l’Arezzo, regalandosi in provincia l’ultimo scampolo di una carriera colma di alti e bassi. L’obiettivo del classe 1987 è chiaro: condurre per mano la squadra aretina verso il ritorno nel “calcio che conta”.

VUOI RIMANERE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOTIZIE DEL MONDO DEL CALCIO? CLICCA QUI

#WELCOMEALESSIO💣🚨🔥@ale.cerci11 diventa AMARANTO#ForzArezzo #Amaranto

Pubblicato da S.S. Arezzo su Venerdì 9 ottobre 2020