Napoli, spunta già il sostituto di Osimhen: colpo da capogiro

Il Napoli potrebbe veder partire Osimhen nel corso della prossima sessione di mercato. Una cessione che potrebbe essere molto redditizia per il sodalizio partenopeo che, potrebbe reinvestire, parte dell’oneroso ricavo, per arrivare al profilo che dovrà rimpiazzare il nigeriano.

È un’estate molto calda il quel di Napoli e non solo per le temperature metereologiche. Il club partenopeo sta attraversando un periodo molto delicato. All’orizzonte la società e Dries Mertens stanno continuando a trattare per cercare di trovare una quadra in merito al rinnovo del contratto dell’attaccante belga. Il miglior marcatore all time del Napoli è senza contratto dallo scorso primo luglio e non ha trovato ancora una squadra. Pertanto sembra possibile lo scenario che vede Mertens ancora in maglia azzurra. In questo senso, saranno decisivi i prossimi giorni.

De Laurentiis
©Lapresse

Prossimi giorni che potrebbero essere importanti anche per un latro baluardo del sodalizio partenopeo. Infatti, a tenere banco sotto le pendici del Vesuvio è il destino di Kalidou Koulibaly. Il senegalese ha il contratto in scadenza nel 2023. Il rinnovo con il Napoli appare ancora lontano per via della distanza tra domanda ed offerta. Il forte difensore azzurre piace tantissimo a diverse squadre, soprattutto la Juventus. Al momento nulla sembra muoversi in un verso o nell’altro, ma, ovviamente, finchè il difensore non accetterà il rinnovo, potrebbe accadere di tutto.

Napoli, offerta da capogiro per Osimhen: ecco Firmino per i partenopei

Anche un altro azzurro farà discutere per tutta la durata del calciomercato. Si tratta di Victor Osimhen. Il nigeriano è seguito da diversi club. Una cosa normale se si tiene conto delle sue caratteristiche e soprattutto del suo rendimento in questi due anni in quel di Napoli. Osimhen in questa stagione ha fatto registrare numeri pazzeschi al netto del gravissimo infortunio che gli ha fatto saltare circa 4 mesi di campionato. Sono 14 i gol che Osimhen ha realizzato nelle 27 volte in cui è stato schierato in Serie A da Luciano Spalletti. Le marcature salgono a 18 se si tengono conto anche delle 4 reti siglate in Europa League.

Tra queste spicca anche la doppietta con il Leicester che ha consentito al Napoli di riprendere la partita che lo vedeva soccombere sotto i colpi dei campioni d’Inghilterra del 2016. In queste ore si parla di un interessamento da parte del Bayern Monaco. I tedeschi sono disposti a presentare ad Aurelio De Lautentiis un’offerta da oltre 120 milioni. In caso dovesse andare in porto l’affare il Napoli avrebbe già individuato il sostituto. Si tratta, infatti, di Roberto Firmino.

Previous articleSplendore in spiaggia: Federica Nargi incanta tutti col suo top
Next articleMelissa Satta, perizoma in bella vista in barca: da far girare la testa