Napoli, cambia ancora la situazione di Gattuso

Si respira un’aria nuova in casa Napoli dopo le vittorie contro Milan e Roma con De Laurentis che adesso loda Gattuso e tutta la squadra. Che sia il segnale di un clamoroso futuro ancora insieme?

Gattuso potrebbe rimanere al Napoli
Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli © Getty Images

Gattuso-Napoli, potrebbe cambiare tutto: si respira un’aria diversa                    

Il Napoli e Gennaro Gattuso ancora insieme? Potrebbero avere del clamoroso gli sviluppi della situazione inerente la panchina dei partenopei. Quello che sembrava certo fino a Natale, poi diventato improbabile sfiorando l’impossibile, adesso sembra tornato in auge. Tutto nasce dalla doppia vittoria, contro Milan e Roma, che ha rilanciato gli azzurri in zona Champions League. Due affermazioni, entrambe in trasferta, nelle quali il tecnico calabrese ha messo molto del suo. La prova del nove sarà con la Juventus, nel recupero del 7 aprile, ma certamente sembra tutto diverso in questo momento.

Leggi anche >>>> Napoli rassegnato, addio a un big della squadra                    

De Laurentis loda Gattuso
Aurelio De Laurentis, presidente del Napoli © Getty Images

Le parole di De Laurentis aprono a nuovi scenari per la panchina azzurra                 

Al termine della vittoria dell’Olimpico, è stato lo stesso De Laurentis a mettere il carico da novanta, con un post che ha lasciato poco spazio alle interpretazioni. “Bravo Gattuso. Brava tutta la squadra. Avanti così. Forza Napoli sempre”. È quanto si legge sul post Twitter del presidente napoletano, frasi che lasciano trasparire tutta la soddisfazione per il cammino della squadra, in grande ripresa. Ma non solo. Quel “Bravo Gattuso” iniziale può significare molto per il futuro del Napoli e molti ci vedono un segno distensivo nei confronti dell’allenatore.

Leggi anche >>>> Napoli, addio a un big: De Laurentis fissa il prezzo

Difficile capire cosa potrebbe succedere, anche perché il rapporto tra patron e tecnico è stato molto altalenante negli ultimi tempi. Una cosa è certa: qualora il Napoli centrasse una qualificazione in Champions, insperata solo fino a poco tempo fa, sarebbe difficile mandare a casa l’allenatore. Quest’ultimo, dal canto suo, dovrebbe fare tutte le valutazioni del caso, a quel punto.

Previous articleLucia Javorcekova topless su Instagram: fan in delirio- FOTO
Next articleFuturo Allegri, il tecnico ha scelto