Ora arriva il regalo per Mourinho: super colpo Roma

Josè Mourinho sta tenendo sulle spine la Roma. Il tecnico dei giallorossi continua a pensare alla proposta della Federcalcio portoghese che vorrebbe lo “Special One” sulla panchina della nazionale portoghese. Mentre Mou riflette, l’allenatore pensa al presente, ovvero, alla Roma.

Il futuro è tutto da scrivere. Lo sa bene Josè Mourinho che ha salutato il 2022 con la proposta della federazione calcistica portoghese che lo vorrebbe come ct della nazionale lusitana.

Mourinho
Mourinho ©Lapresse

Il tecnico della Roma ha aperto il 2023 con i tanti pensieri derivanti proprio da questa offerta molto prestigiosa che, secondo alcune fonti, gli sarebbe arrivata proprio da Fernando Gomes in persona, ossia, dal presidente della federazione calcistica portoghese. Come accade per tutte le “offerte importanti”, Mourinho si è preso del tempo per riflettere e la sensazione che il tecnico potrebbe comunicare la sua decisione al termine della stagione. Una stagione che Mourinho vuole chiudere al meglio con la Roma. La squadra giallorossa deve risollevarsi dopo una prima parte di stagione non proprio delle migliori. La squadra dello “Special One”, infatti, non ha offerto, finora, delle prestazioni degne di nota e, soprattutto, non ha raccolto i risultati che i tifosi si auguravano.

Roma, Dybala è tornato: il gioco è più imprevedibile

C’è anche da dire che la compagine capitolina ha dovuto far fronte a diversi infortuni che, in un certo senso, hanno limitato le possibilità di scelta di Mourinho. L’assenza di Paulo Dybala, vero colpo del mercato romanista, si è fatta sentire e non poco. Senza l’argentino, laureatosi campione del Mondo qualche settimana fa, il gioco della Roma è stato privo di quella fantasia e di quel dinamismo in grado di rendere la squadra giallorossa imprevedibile. Il 2023 è coinciso, quindi, anche con il ritorno in campo di Dybala che ha offerto subito delle buone prestazioni.

Roma, Mourinho ha deciso: arriva Hamari Traorè

La Roma pensa anche al mercato in questo periodo. Il club giallorosso studia delle strategie da mettere in atto nella sessione invernale di calciomercato, ma anche in vista di Giugno. A fine stagione, infatti, si concretizzerà l’addio di Karsdorp, finito, ormai, fuori rosa. La società si sta già muovendo per trovare il nuovo laterale che potrebbe fare al caso del tecnico portoghese. Secondo quanto riportato dal portale spagnolo “fichajes.com”, la Roma starebbe sulle tracce di Hamari Traorè. L’esterno classe 1992 è in scadenza con il Rennes e potrebbe approdare nella capitale a parametro zero. Il profilo piace molto anche a Mourinho.

Previous articleTifosi Ferrari gelati, tradimento Leclerc: nel 2024 l’inevitabile
Next articleLaura Cremaschi, grande ritorno in tv: perizoma da sogno