Milan, brutte notizie per Theo Hernandez

Periodo negativo per Theo Hernandez che, oltre al rischio di non giocare la Champions con il Milan, ha detto addio anche agli Europei. Didier Deschamps, infatti, non lo ha inserito nell’elenco dei 26 pre-convocati

Theo Hernandez, periodo difficile non solo con il Milan
Theo Hernandez, terzino sinistro del Milan © Getty Images 

Incredibile ma vero, Theo Hernandez non parteciperà agli Europei con la maglia della Francia. Il forte terzino sinistro del Milan, corteggiato dai club più importanti nel panorama continentale, non è stato inserito nell’elenco dei pre-convocati per Euro2020. La competizione per Nazionali, saltata lo scorso anno a causa dell’emergenza Covid, si giocherà in estate e vedrà proprio nei transalpini una delle squadre favorite alla vittoria finale. Un po’ a sorpresa, dopo lo splendido campionato giocato con i rossoneri, il commissario tecnico francese, Didier Deschamps, ha lasciato l’ex Real Madrid fuori. Al momento sono 26 gli uomini allertati dall’ex centrocampista della Juventus e tra questi non compare il milanista. Scelta che, sicuramente, farà discutere, non solo in patria ma anche oltre i confini nazionali. Al contrario, a distanza di ben 5 anni e mezzo, torna Karim Benzema, grazie all’ottimo momento di forma che sta vivendo con Zinedine Zidane in panchina. Non resta che aspettare il calcio d’inizio e vedere se le scelte del C.T. Campione del Mondo pagheranno.

Leggi anche >>>> Milan, futuro Donnarumma e Calhanoglu: solo uno resta senza Champions

Leggi anche >>>> Classifica ATP Sinner, Berrettini e Musetti: giornata decisiva

Francia, Theo Hernandez resta a casa: niente Europei per la freccia del Milan     

Diamo un’occhiata all’elenco completo dei pre-convocati del C.T. Didier Deschamps per Euro 2020.
Portieri: Lloris (Tottenham), Mandanda (Olympique Marsiglia), Maignan (Lille).
Difensori: Pavard (Bayern Monaco), Dubois (Lione), Varane (Real Madrid), Zouma (Chelsea), Kimpembe (PSG), Lenglet (Barcellona), L. Hernandez (Bayern Monaco), Digne (Everton), Koundé (Siviglia).
Centrocampisti: Kanté (Chelsea), Pogba (Manchester United), Rabiot (Juventus), Tolisso (Bayern Monaco), Sissoko (Tottenham), Lemar (Atletico Madrid).
Attaccanti: M. Thuram (Borussia ‘Gladbach), Coman (Bayern Monaco), Mbappé (PSG), Griezmann (Barcellona), Giroud (Chelsea), Benzema (Real Madrid), Ben Yedder (Monaco), Dembélé (Barcellona).

Previous articleClassifica ATP Sinner, Berrettini e Musetti: giornata decisiva
Next articleCoppa Italia, diretta Atalanta-Juventus streaming: come vederla