Milan, Pioli cambia ancora tutto: rivoluzione a sorpresa col Napoli

L’allenatore del Milan, Stefano Pioli, è intenzionato a rivoluzionare in parte la squadra in vista della difficile trasferta che vedrà impegnata la sua squadra, domenica sera, contro il Napoli di Luciano Spalletti

Domenica sera, alle ore 20:45, è in programma uno dei big match della Serie A: il Napoli che ospita i rossoneri di Stefano Pioli. Ci si gioca il primo posto. Questa volta sul serio visto che entrambe le squadre condividono la stessa posizione e, automaticamente, gli stessi punti. Solo dalla gara del ‘Diego Armando Maradona‘ uscirà la più forte. Un pareggio potrebbe non bastare a nessuna delle due visto che sia l’Inter che la Juventus sono pronte ad approfittare di un loro passo falso. Nel frattempo il mister del ‘Diavolo’ sta pensando a qualche cambiamento di formazione in vista della gara in Campania. Non mancano le sorprese.

Stefano Pioli © LaPresse

Milan, Pioli in fase di esperimenti

Come riportato in precedenza il tecnico ha voglia di fare esperimenti, ma non troppi, visto che comunque troverà difronte un Napoli agguerrito e che sta attraversando un ottimo momento di forma, soprattutto per la vittoria ottenuta a pochi secondi dal termine, all’Olimpico, contro la Lazio dell’ex Maurizio Sarri. La volontà del Mila è quella di fare il bottino pieno ed allungare ulteriormente in classifica, ma anche gli stessi tifosi sanno che non è assolutamente facile. La voglia di rispedire al mittente la sconfitta subita pochi mesi fa è tanta: quell’1-0 firmato da Elmas brucia ancora, soprattutto per l’episodio finale con il gol annullato a Franck Kessie tra le proteste in campo da parte dei calciatori e di tutto lo staff rossonero.

Milan, Kurnic stupisce: possibile inserimento dal 1′

Rade Krunic © LaPresse

Rade Krunic sta stupendo tutti: dal tecnico fino ad arrivare ai propri sostenitori che hanno notato un cambiamento importante nel calciatore. Ovviamente in campo dove ha acquisto più sicurezza e, a quanto pare, anche più consapevolezza nei suoi mezzi. Il duro lavoro paga sempre ed è per questo motivo che Pioli sta pensando seriamente di premiarlo nella difficile trasferta di Napoli facendolo giocare dal primo minuto dietro la punta.

Questo significherebbe una sola cosa: panchina per Brahim Diaz. Il trequartista spagnolo è apparso molto sottotono nelle ultime uscite. Una cosa che hanno notato anche i suoi tifosi che non hanno apprezzato le sue ultime prestazioni. Per lui possibile panchina e inserimento a gara in corso. Pioli scioglierà gli ultimi dubbi solamente a poche ore dalla grande sfida di domenica sera.

 

Previous articleNiente rinnovo, via come Insigne: altro addio a zero
Next articleSabrina Salerno ed il bikini che scoppia: “Così è cattiveria” – FOTO