Milan, Maldini punta un campione d’Europa: duello con un grande club!

Il Milan festeggia l’approdo agli ottavi di finali di Champions League dopo oltre 9 anni. Il club rossonero, quindi, si rilancia anche in Europa. Ora Maldini e Massara possono pensare con maggiore tranquillità alla programmazione del mercato di Gennaio e non solo. Si punta ad un campione d’Europa.

Missione compiuta. Il Milan ha raggiunto il primo obiettivo stagionale. Stefano Pioli, infatti, ha regalato al club rossonero un altro “successo” che mancava da diversi anni. Dopo aver riportato il Milan in Champions dopo 7 anni di assenza, dopo averlo trascinato alla vittoria dello Scudetto dopo 11 stagioni dall’ultima volta, il tecnico emiliano ha raggiunto gli ottavi di Champions League.

Milan
Foto Massimo Paolone/LaPresse 1 Ottobre 2022 – Empoli, Italia – sport, calcio – Empoli vs Milan – Campionato italiano di calcio Serie A TIM 2022/2023 – Stadio Carlo Castellani. Nella foto: Paolo Maldini (A.C. Milan) osserva
October 1, 2022 Empoli, Italy – sport, calcio – Empoli vs Milan – Italian Serie A Football Championship 2022/2023 – Carlo Castellani Stadium. In the pic: Paolo Maldini (A.C. Milan) looks on

Il Milan non otteneva tale risultato da oltre 9 anni. Un risultato che, di fatto, potrebbe essere “annoverato” come il personalissimo triplete dell’ex allenatore di Fiorentina, Inter e Lazio. Tre successi importanti che hanno, di fatto, consolidato il fortissimo rapporto tra la tifoseria e l’allenatore. Pioli, di fatto, è entrato di diritto nel novero degli allenatori più importanti della storia del club rossonero. Il ritorno agli ottavi di Champions del Milan è un obiettivo a cui la società rossonera lavorava da tempo. L’obiettivo di Gadzidis e del duo Maldini-Massara era quello di riportare il Milan ai vertici del campionato italiano e poi di ritornare ad essere una delle principali squadre europee.

Al momento il Milan è tra le 16 squadre più forti d’Europa e la società e tifoseria si augurano di vedere la propria squadra in una cerchia di club sempre più importante. Certo, ora tutto dipende dall’urna di Nyon. Un accoppiamento favorevole potrebbe consentire a Stefano Pioli di poter infrangere un altro taboo. Il tecnico, però, preferisce non pensarci. Dopo la vittoria per 4-0 sul Salisburgo, infatti, l’allenatore rossonero ha posto l’attenzione già al prossimo impegno di campionato.

Milan. Maldini prova il grande colpo: sfida con il Barcellona per Jorginho!

Il passaggio del turno, ora, consente alla società di poter programmare, in maniera più tranquilla, il mercato. A Gennaio il Milan si muoverà per regalare a Stefano Pioli ancora più alternative. Una cosa che potrebbe aiutare la squadra a ruotare in maniera più importante e, soprattutto, dare la possibilità al tecnico di poter lavorare con più tranquillità con sua squadra. Secondo quanto riportato da “Sport“, Maldini non starebbe pensando solo a Gennaio, ma anche a Giugno. Infatti, il direttore dell’area tecnica rossonera sta pensando anche ad un giocatore di alto profilo per la prossima stagione, ovvero, Jorginho. Sul campione d’Europa, però, c’è anche il Barcellona. Il regista, infatti, piace molto anche a Xavi.

Previous articleLa ricostruzione parte a gennaio: Juventus, colpo dal Real Madrid
Next articleWanda Nara, ‘tuffo’ nel passato: il lato B di una sirena – FOTO