Milan, Maldini ci prova per uno juventino: superata l’Inter

Neanche in piena corsa Scudetto Paolo Maldini è domo sul lavoro. Il direttore dell’area tecnica rossonera lavora già in vista della prossima stagione. Piace un giocatore della Juventus. Nella trattativa, il Milan starebbe più in avanti rispetto all’Inter, anch’essa interessata all’obiettivo.

Otto giornate alla fine del campionato e un più tre sul secondo posto. Questi sono in numeri che al momento muovono due sentimenti contrastanti nei cuori dei tifosi rossoneri, la gioia per il primato e l’ansia che nasce dalla consapevolezza che il vantaggio sulle dirette rivali è molto risicato rispetto alle gare che mancano alla fine della stagione.

Milan
© LaPresse

Otto grandi prove

Il gol di Bennacer ha regalato al Milan il successo sul Cagliari che ha consentito al Milan di ritornare a più tre sul Napoli e di staccare l’Inter di altri due punti, complice il concomitate pareggio dei nerazzurri in casa contro la Fiorentina. Punti pesantissimi che arrivano quando mancano 8 giornate alla conclusione del torneo. Il Milan per vincere lo Scudetto deve mettere in scena 8 grandi prove di forza e di carattere.

Milan, si segue Cuadrado: Inter più defilata

La vittoria dello Scudetto sarà solo una tappa. La fine di un percorso cominciato da Paolo Maldini che è stato capace di regalare ogni anno una rosa molto più completa e profonda a Stefano Pioli. Il lavoro del tecnico rossonero ne ha giovato tantissimo e nel giro di soli tre anni ha fatto registrare dei risultati molto soddisfacenti. Il club rossonero è tornato in Champions. Non era così scontato se si considera che l’ex allenatore di Fiorentina e Inter aveva accettato la panchina rossonera quando la squadra occupava la colonna di destra della classifica. L’approdo di Zlatan Ibrahimovic ha rappresentato il booster definitivo per dare quella spinta ulteriore al lavoro del tecnico emiliano.

Questo ha segnato le basi di questa stagione che, esclusa la Champios League, sarà di certo da incorniciare. Gran parte del merito va a Paolo Maldini che non si è mai fermato e continua a lavorare sul mercato sette giorni su sette ventiquattro ore al giorno. Neanche un Milan in piena corsa Scudetto ferma il direttore dell’area tecnica rossonera. Infatti, sta è già al lavoro per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione. In tal senso si continua a seguire Juan Cuadrado. Il laterale della Juventus è in scadenza con il club bianconero. Al momento non sembrano esserci trattative per il rinnovo. Maldini si sta muovendo con celerità per vincere la concorrenza dell‘Inter e piazzare un colpo in grado di conferire al Milan esperienza per la Champions.

Previous articlePessina, con l’Atalanta è crisi: addio Dea e passaggio alla rivale
Next articleEmily Ratajkowski, il perizoma li stende tutti: da guardare con cautela