Milan, Gattuso: “Non sento Totti da mesi”

Milan, Gattuso sul futuro e su Totti.

Milan, Gattuso parla del suo futuro

Gennaro Gattuso ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Milan-Lazio facendo anche il punto su quello che è il proprio futuro: “Il mio futuro in bilico? Penso che abbiate sentito le parole di Maldini e posso dire che mi hanno fatto molto piacere. Ho due anni di contratto. Francesco Totti non lo sento da diverso tempo. L’ho sentito per il suo compleanno e poi non posso sentire persone di altre società essendo tesserato al Milan. L’obiettivo è quello di vincere. Cambi in difesa? Vediamo domani. Il gioco col portiere? Credo che noi abbiamo uno dei migliori al mondo per il gioco con i piedi, Donnarumma è tra i migliori”. <<< MILAN, LE ULTIME SUL FUTURO DI GATTUSO >>>

Gattuso sul futuro al Milan

L’allenatore rossonero ha proseguito: “Il problema dei calci d’angolo? Se non riusciamo ad alzarla è un problema del calciatore e non della squadra. Faccio fatica a rispondere a questa domanda. Anche io mi arrabbio ma non so cosa possa fare. Domani è fondamentale per la classifica. Borini titolare? Vediamo. Conti? Ci proviamo, ieri stava bene”. <<< MILAN-LAZIO STREAMING, COME VEDERLA >>>

Previous articleRitiro Barzagli, Allegri annuncia: ”Può essere inserito nello staff”
Next articleDe Ligt Juventus, Ten Hag: “Non resterà all’Ajax”