Home Video Milan, esonero Giampaolo: Gattuso aspetta ma ad una sola condizione

Milan, esonero Giampaolo: Gattuso aspetta ma ad una sola condizione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:48
CONDIVIDI

Milan, esonero Giampaolo: Gattuso aspetta ma ad una sola condizione

Crescono, ogni giorno di più le percentuali di un possibile ritorno al Milan di Gennaro Gattuso. Il tecnico che a giugno lasciò il club rinunciando anche a parte dello stipendio, potrebbe presto sedersi nuovamente sulla panchina rossonera andando a rilevare Marco Giampaolo, ormai ad un passo dall’esonero. Come raccontato dalla Gazzetta dello SportRinghio avrebbe dettato delle condizioni ben precise per accettare la proposta rossonera: Gattuso vorrebbe infatti essere contattato direttamente dalla proprietà e non dai suoi dirigenti ed amici Maldini e Boban. Una richiesta apparentemente singolare ma che fa comprendere come, per sedersi nuovamente sulla panchina, Gattuso voglia avvertire una fiducia piena. Messa da parte dunque, per il momento, la proposta del Genoa. Se il Milan dovesse chiamare, l’ex capitano milanista non avrebbe dubbi… <<<STASERA MALDINI INCONTRA IL CANDIDATO ALLA SOSTITUZIONE DI GIAMPAOLO>>>