Kante arriva gratis: colpaccio in Serie A

L’avventura al Chelsea di un big come N’Golo Kante potrebbe anche essere arrivata alle battute conclusive. Il mediano francese campione dl mondo ha il contratto in scadenza a giugno 2023 e non va escluso un addio a zero con la Serie A pronto ad accoglierlo. Ci sono ben tre big che potrebbero farci un pensierino. 

Kante con la maglia del Chelsea ha vinto praticamente tutto sia in patria che in ambito europeo, mentre in nazionale ha alzato la coppa più importante: il Mondiale. Ora a quasi 32 anni la sua avventura in Blues potrebbe essere arrivata all’ultima stagione. In caso di mancato rinnovo andrebbe a caccia di una nuova realtà.

Kante in Serie A: sono in tre
Kante © LaPresse

Calciomercato, Kante-Chelsea si avvicina il gran finale: tre squadre di Serie A interessate

In vista della prossima estate andranno tenuti strettamente sotto osservazione quei calciatori che hanno il contratto in scadenza a giugno 2023. Il mercato dei parametri zero è pronto infatti a scuotere ancora una volta le acque come già accaduto quest’anno con nomi del calibro di Rudiger, Dybala, Christensen, Kessie e tanti altri. Occasioni a costo zero che spesso consentono di inserire a roster calciatori di grande esperienza e respiro internazionale, andando a pagare solamente l’ingaggio.

Senza un rinnovo contrattuale sarà questo anche il caso di N’Golo Kante, mediano del Chelsea che in ‘Blues’ ha vinto tutto, e che a quasi 32 anni potrebbe essere arrivato al capolinea in quel di Londra. Accordo in scadenza a giugno 2023 e prolungamento per il momento ancora non arrivato col futuro che diventa così sempre più incerto. Dal Mondiale alla Premier, passando per la coppa del Mondo per club e la Champions League: Kante ha vinto praticamente tutto da protagonista e potrebbe essere giunto ad un momento di svolta della sua carriera. Occhio anche alla Serie A.

Calciomercato, dal Milan alla Juventus: Kante nel mirino della Serie A

Kante in Serie A: sono in tre
Kante © LaPresse

Kante è tra i nomi più interessanti relativamente ai calciatori in scadenza il prossimo giugno. La situazione attuale ha attirato l’interesse di squadre importanti, come riportato anche da ‘Fichajes.net’ che sottolinea tre eventuali destinazioni in Serie A.

La prima porta al Milan, dove c’è ancora il ruolo di Kessie da colmare dopo la partenza in direzione Barcellona. A seguire la Juventus, che ha una mediana ancora tutta da capire visto il rendimento sottotono di Locatelli e l’assenza dell’infortunato di lungo corso Paul Pogba. Chiude infine il quadro l’Inter, squadra a cui fu accostato qualche anno fa e che potrebbe anche tornare in auge.

Previous articleAntonella Fiordelisi, intimo illegale: VIDEO da urlo
Next articleDiletta Leotta resta in reggiseno: la giacca si apre di colpo