Juventus, niente rinnovi: tre big via a parametro zero nel 2023

La Juventus ha rinforzato l’organico nel corso di questa campagna acquisti. Anche il centrocampo è stato sistemato con l’arrivo di Leandro Paredes. Il mercato completo, però, fa salire alcuni interrogativi su alcuni giocatori rimasti in bianconero. Almeno tre bianconeri potrebbero salutare a zero la Juventus.

Lottare in maniera concreta per il titolo. Questo il diktat di Massimiliano Allegri per la sua Juventus per quanto concerne questa stagione.

Juventus
©Lapresse

L’allenatore toscano ha ribadito a più riprese la volontà di lasciarsi alle spalle la stagione scorsa che ha visto una Juventus con poche luci e tante ombre. La squadra che l’ex tecnico del Milan ha a disposizione per questa annata sportiva è presenta qualcosa di diverso rispetto alla rosa su cui poteva contare lo scorso anno. Infatti, non ci sono più Dybala, Morata e De Ligt, ma adesso, nell’organico bianconero ora figurano Bremer, Milik e Di Maria. A questi si sono aggiunti anche i due centrocampisti Paul Pogba e Leandro Paredes, quest’ultimo ufficializzato nelle ultime ore del calciomercato.

La Juventus si è presentata nel nuovo torneo con una sonora vittoria conquistata all’Allianz Stadium contro il Sassuolo. Il rotondo 3-0 ha visto protagonisti Angel Di Maria e Dusan Vlahovic. I due giocatori, soprattutto “El Fideo”, potanno essere degli elementi fondamentali nella stagione bianconera. Nelle prime tre gare del campionato, la squadra di Allegri non ha mostrato, però, una qualità di gioco importante. Questo, molto probabilmente, è dovuto al fatto che la compagine bianconera deve fare a meno di alcuni pezzi importanti. Infatti, Di Maria e Pogba sono in infermeria. Per l’argentino ed il francese, però, i tempi di recupero non sono lunghi e potrebbero ben presto poter tornare a disposizione di Massimiliano Allegri.

Juventus, tre calciatori lasceranno il club a parametro zero

Il calciomercato ha arricchito la Juventus di qualità, soprattutto a centrocampo. Una qualità che di fatto lo scorso anno è mancata in certi frangenti della stagione. Ora con un Paredes ed un Pogba in più la squadra potrà fare ancora più rotazioni nel corso di questa annata sportiva. Questo, poi, comporta il fatto che alcuni calciatori potrebbero vedere il proprio minutaggio ridursi in maniera considerevole. Un bianconero che potrebbe “incappare” in questo problema, potrebbe essere Adrien Rabiot. Il centrocampista francese è stato uno dei protagonisti, in negativo, della sessione estiva. L’ex PSG, ha rischiato di far saltare l’approdo di Paredes alla Juventus, per via del suo rifiuto al Manchester United. L’affare, però, si è concretizzato lo stesso e Rabiot, comunque, lascerà la Juventus, ma il prossimo anno, quando il suo contratto scadrà. Stesso destino per Alex Sandro e Cuadrado.

Previous articleTriestina, presentazione bollente con Le Donatella: mini bikini
Next articleMonica Bertini, VIDEO da bollino rosso: appuntamento da non perdere