Juventus, scelta fatta per il portiere del prossimo anno: si chiude

Nonostante manchino ancora un bel po’ di mesi per la prossima sessione di calciomercato, la Juventus ha già individuato il colpo in porta per la stagione 2023-24. Non ci sono particolari dubbi da parte della dirigenza che ha scelto l’estremo difensore pronto a difendere i pali della squadra bianconera

Anche se l’atmosfera non è affatto delle migliori dopo le sentenze del giudice sportivo che ha confermato le giornate di squalifica per Juan Cuadrado e del tecnico Massimiliano Allegri (oltre ad una pesante multa alla società), la dirigenza sta ben pensando di rinforzare la porta con un acquisto di qualità e che conosca alla perfezione il campionato di Serie A. A quanto pare il nome c’è ed anche il cognome. Approvazione anche da parte dello stesso mister e del resto del suo staff: club pronto ad avviare una vera e propria trattativa.

Massimiliano Allegri © LaPresse

Juventus, oltre la rabbia si pensa al mercato

Quello che è successo domenica sera, all’Allianz Stadium, non si può di certo dimenticare. I bianconeri vogliono mettere subito alle spalle l’episodio che, a quanto pare, li ha condannati ad un pareggio per loro “ingiusto” ottenuto contro la Salernitana visto che era arrivata una vittoria allo scadere con un colpo di testa di Milik annullato per fuorigioco. Anche se, come hanno dimostrato le immagini in più occasioni, si è visto chiaramente che non lo era affatto per via della posizione di Candreva. Polemiche a parte, però, si cerca di pensare anche al futuro. Soprattutto in ottica calciomercato. Un po’ difficile pensarlo quando mancano ancora un bel po’ di mesi non a quello invernale, ma a quello estivo. In particolar modo per quanto riguarda il ruolo di prossimo portiere. Da capire la società cosa voglia fare con Szczesny (contratto in scadenza il 30 giugno del 2024). Mattia Perin ha ribadito che non ha alcun tipo di problema a fare il secondo nel club bianconero. Un ottimo assist per la società che intende seriamente tenerlo. Anche se si sta guardando, stesso in Serie A, per il ruolo di numero uno per la prossima stagione.

Juventus, occhi su Vicario per il ruolo di numero uno

Guglielmo Vicario © LaPresse

Guglielmo Vicario, fino a questo momento del campionato, si sta confermando ad altissimi livelli. La scorsa stagione, con le sue parate, ha condotto l‘Empoli ad una salvezza tranquilla. Non è assolutamente da escludere il fatto che possa essere preso in considerazione da parte del ct Roberto Mancini in vista dei prossimi impegni. Così come non lo è il fatto che la società bianconera intenda puntarlo per la porta. Il suo nome piace molto sia ad Allegri che allo stesso Agnelli, pronto a convincere i toscani a cedere uno dei suoi gioielli.

Previous articleDayane Mello, solo in intimo: lo specchio svela lo scatto bollente
Next articleSabrina Salerno, costume troppo piccolo e lato A in fuorigioco