Juventus-Pjanic, bomba dalla Spagna | Scambio col Barcellona, i dettagli

Miralem Pjanic resta tra gli obiettivi forti di casa Juventus. Il bosniaco vorrebbe tornare a Torino e i bianconeri hanno bisogno di un calciatore con quelle caratteristiche. Occhio allo scambio 

Barcellona, Pjanic Bentancur
Miralem Pjanic © Getty Images

L’obiettivo numero uno dell’estate della Juventus resta Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo reduce anche da un ottimo Europeo. Eppure col passare dei giorni ha iniziato a prendere quota progressivamente anche il ritorno a Torino di Miralem Pjanic come altra operazione per quella zona di campo. Il bosniaco è reduce da un’annata complessa da comprimario a Barcellona, dove è presto finito indietro nelle gerarchie di un Koeman che non lo ha mai visto centrale per il progetto. Per queste ragioni Pjanic vorrebbe lasciare la Catalogna e lo stesso Barça gradirebbe sbarazzarsi del suo alto ingaggio. Il rientro alla Juventus è opzione possibile tanto da registrare già trattative avanzate e un eventuale intesa tra i bianconeri e il bosniaco.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, salta la clamorosa trattativa con protagonista CR7

LEGGI ANCHE >>> Inter, Lautaro Martinez in Spagna | La carta vincente

Calciomercato Juventus, non si molla Pjanic: spunta lo scambio con Bentancur

Il ritorno di Pjanic potrebbe essere inoltre richiesta dello stesso Massimiliano Allegri, che nei suoi anni in bianconero ne ha fatto il fulcro della mediana. Secondo quanto sottolineato da ‘DonBalon.com’, per trovare la giusta intesa anche col Barça, non è da escludere che la Juventus metta sul piatto uno scambio con Rodrigo Bentancur, che potrebbe non giocare un ruolo così importante nella nuova Juve attualmente in fase di costruzione.

L’ultima annata di Bentancur è stata peraltro molto deludente, con diverse prestazioni al di sotto delle aspettative e lo stop complessivo ad una fase di crescita importante. Il Barça dal canto suo resterebbe interessato all’ex Boca Juniors, con il benestare sia di Luis Suarez (ex Barcellona) che del difensore Ronald Araujo.