Home Calciomercato Locatelli ha deciso: ”Progetto e ambizione, decido il club dopo l’Europeo”

Locatelli ha deciso: ”Progetto e ambizione, decido il club dopo l’Europeo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:26
CONDIVIDI

Locatelli ha deciso: ”Progetto e ambizione, decido il club dopo l’Europeo”

Juventus scambio Rovella Locatelli Sassuolo
Manuel Locatelli © Getty Images

Manuel Locatelli lancia segnali alle pretendenti in vista del proprio futuro. Dal ritiro della nazionale, ha dato indicazioni importanti sul ruolo e sulla sua volontà: “Essere qui è un’emozione, voglio giocarmi le mie chance e farmi trovare pronto. Abbiamo un’identità precisa sul piano del gioco, mi trovo benissimo quando gioco a due come facevamo con il Sassuolo, sia impostando il gioco e provare la giocata, sia dando equilibrio. Posso giocare anche davanti alla difesa nel centrocampo a 3, gli anni con De Zerbi sono stati molto importanti. Riscatto? Ci sono state delle delusioni ma è importante rilanciarsi e reagire. Nessuna rivincita nei confronti di nessuno, penso solo all’Europeo. Futuro? Dopo l’Europeo deciderò, ho già parlato con Carnevali e sappiamo già come comportarci” ha detto.

LEGGI ANCHE >>> JUVENTUS, OBIETTIVO IN CASA NAPOLI

Locatelli ha deciso: ”Progetto e ambizione, decido il club dopo l’Europeo”

Dunque, il centrocampista ha dato delle indicazioni di massima sia sull’eventuale progetto da sposare sia sulle tempistiche: il club che lo potrebbe prendere deve puntare su di lui e con un modulo adatto alle proprie caratteristiche. All’estero si parla di Barcellona e Manchester City, mentre in Italia piace molto all’Inter e alla Juventus. Massimiliano Allegri vorrebbe averlo per farne il regista assoluto della propria squadra e secondo ‘Tuttosport’ i bianconer sarebbero pronti a ‘svenarsi’ per averlo: sul piatto ci sarebbero Fagioli, Rovella, Marco Da Graca (bomber dell’Under 23) e il difensore centrale Dragusin, già in prima squadra nella stagione appena conclusa e bisognoso di giocare con continuità per maturare esperienza. Con questo poker di nomi, la Juve spera di abbassare la quota cash inizialmente stimata in 40 milioni di euro ma destinata a crescere se Loca disputerà un ottimo Europeo.

LEGGI ANCHE >>> BENATIA VICINO AL RITORNO IN ITALIA