Juventus, clamoroso retroscena: capi ultras contro Ronaldo?

Juventus
Cristiano Ronaldo © Getty Images

Clamoroso retroscena in casa Juventus: ecco il comportamento tenuto dai capi ultras anche nei confronti dei giocatori.

CAOS JUVENTUS – Caos in casa Juventus dopo l’arresto di dodici capi ultras per accuse di estorsioni, associazione a delinquere e violenze. Ora spuntano altri dettagli in merito ai comportamenti tenuti da alcuni tifosi bianconeri nei confronti dei giocatori. A settembre 2018 – secondo quanto riportato oggi dal ‘Corriere della Sera’ – Cristiano Ronaldo calciò il pallone verso la tribuna e non in curva al triplice fischio di una gara e diversi ultras non avrebbero preso bene il gesto del portoghese e avrebbero esclamato: “Oh, ma quello non sa come funzionano le cose?“. Ma non è finita qui: nei prossimi giorni potrebbero emergere altre novità su questa inchiesta. >>> JUVENTUS, ARRESTATI DODICI CAPI ULTRAS

 

Previous articleYouth League, diretta Salisburgo-Genk: segui la cronaca in tempo reale
Next articleYouth League, diretta Benfica-Lipsia: segui la cronaca in tempo reale