Bufera alla Juventus: “Licenziamento. È surreale”

Continua il mistero relativo ad Aaron Ramsey alla Juventus. Il diverso impiego e rendimento tra nazionale e club fa storcere il naso 

La Juventus affronta sabato pomeriggio la Lazio per la tredicesima giornata di Serie A, la prima dopo la sosta per le nazionali. Nel corso della pausa i tifosi bianconeri hanno potuto ammirare un ritrovato Aaron Ramsey, mentre al rientro a Torino le cose sono cambiate nuovamente. Il gallese continua ad avere una discrepanza notevole di impiego e rendimento tra quando indossa la divisa della Juve e quella della nazionale.

Allegri © LaPresse

Lo stesso Allegri in conferenza stampa ha ammesso: “Ramsey ha avuto degli infortuni alla Juventus che l’hanno tenuto fuori. Era tornato prima della sosta e in nazionale ha giocato”. I tifosi però iniziano a spazientirsi, e la situazione non è del tutto solare.

LEGGI ANCHE >>> Federica Nargi da bollino rosso: selfie non adatto a deboli di cuore

Juventus, Ramsey doppia identità tra club e nazionale: i tifosi non ne possono più

Aaron Ramsey © LaPresse

Dalle parti della Continassa crescono i mugugni da parte dei tifosi in merito allo stesso Ramsey, che percepisce peraltro uno stipendio piuttosto importante. Il gallese è finito nel mirino dei supporters bianconeri, che sui social non gli hanno fatto sconti:

LEGGI ANCHE >>> Zaira Nara, la sorella di Wanda fa impazzire tutti con le trasparenze – FOTO

Previous articleElisabetta Gregoraci, total black e spacco da paura: fan impazziti
Next articleCalciomercato Inter, Marotta come Babbo Natale: che regalo ad Inzaghi