Juventus senza freni: scambio per il centrocampista, va via il gioiello

La Juventus non intende assolutamente fermarsi e per la prossima stagione ha in mente chiari obiettivi per quanto riguarda il calciomercato. L’obiettivo e desiderio di Allegri è quello di puntare forte sul centrocampista che vuole allenare

Anche a costo di sacrificare uno dei gioielli che è attualmente in rosa. Un sacrificio che la dirigenza è disposta a fare, ma solamente nel caso in cui l’altro club dovesse accettare la contropartita tecnica. Il suo tesserato non ha alcuna intenzione di rimanere un solo minuto in più nell’attuale squadra visto che gli era stata già promessa la cessione la scorsa estate, ma alla fine il trasferimento non si è mai concretizzato mandandolo su tutte le furie.

Massimiliano Allegri © LaPresse

Juventus, obiettivo ripartire: si pensa già al mercato

L’obiettivo della Juventus è quello di ripartire e mettere, quanto prima, la stagione appena trascorsa decisamente alle spalle. La delusione di aver concluso un anno senza aver conquistato un solo trofeo non potrà essere dimenticata così facilmente dai propri tifosi che hanno chiesto una immediata reazione. Non solo nei confronti della squadra, ma soprattutto ai dirigenti in vista della prossima sessione estiva del calciomercato che oramai è alle porte. Nonostante il gong avrà inizio il primo luglio, le squadre si stanno già anticipando per prepararsi al meglio in vista del prossimo campionato. Tra queste proprio la ‘Vecchia Signora’ che vuole ritornare ad essere la squadra che ha dominato in Italia. Non sarà affatto facile visto che le altre squadre non resteranno di certo a guardare. Nel frattempo i dirigenti si preparano per fare un grande regalo al tecnico Allegri che ha richiesto esplicitamente un calciatore. Per farlo, però, la Juventus non vuole spendere molti soldi ed è disposta ad inserire una contropartita tecnica.

Juventus, possibile scambio col Cagliari: Akè pronto a partire

Marley Aké © LaPresse

Marley Aké è stato uno dei giovani più interessanti sia del team Under 23 che quella della prima squadra. In quest’ultima ha avuto l’opportunità di mettersi in mostra in quattro occasioni facendo vedere anche delle buone cose. Anche in Coppa Italia ha disputato qualche incontro non demeritando affatto. Il suo periodo alla Juventus, però, potrebbe terminare qui. Almeno per un anno visto che i bianconeri vogliono inserirlo nella trattativa con il Cagliari disposto a cedere il suo gioiello Nahitan Nandez che è nel mirino delle big della nostra Serie A. L’obiettivo dei rossoblù è quello di risalire, quanto prima, nella massima serie dopo la retrocessione di poche settimane fa.

Previous articleCarolina Stramare, il costume è ‘bucato’: visione piccante
Next articleMiriam Leone coperta solo dal reggiseno: una visione scottante