Finale di Champions poi i saluti: passerà alla Juve, che colpo!

La notte di Madrid ha regalato la diciassettesima finale di Champions League al Real. Un risultato che potrebbe seriamente interessare da vicino anche alla Juventus per quanto concerne un obiettivo di mercato.

Rodrygo e Benzema hanno fatto risorgere il Real Madrid. I neo campioni di Spagna in una manciata di minuti hanno ribaltato il risultato dell’andata e quello che stava maturando al Bernabeu ed hanno eliminato il Manchester City di Pep Guardiola. Sarà, dunque, il Real Madrid a contendere la coppa dalle grandi orecchie al Liverpool il prossimo 28 Maggio allo Stade de France di Parigi. Una partita che ha già consegnato alla storia il Real e il suo allenatore Carlo Ancelotti. Infatti, si tratta della finale numero 17 per la squadra madrilena e la quinta per l’ex tecnico del Milan Carlo Ancelotti.

Real Madrid
Real Madrid ©Lapresse

A Madrid non si passa!

Potrebbe sembrare un’ovvietà, ma gran parte del percorso a eliminazione diretta del Real Madrid si è deciso al Santiago Bernabeu. PSG, Chelsea e Manchester City non hanno potuto far altro che arrendersi innanzi alla poco ospitale accoglienza del pubblico spagnolo. I primi a pagare la “tassa di soggiorno” sono stati i francesi del PSG. La squadra di Pochettino si è presentata al cospetto dei tredici volte campioni d’Europa forti dell‘1-0 dell’andata realizzato da Mbappè. Dopo il momentaneo vantaggio dei francesi, sempre ad opera di Kylian Mbappè, è salito in cattedra un certo Karim Benzema. L’attaccante madrileno con una tripletta ha risolto la pratica e ha spedito il Real Madrid ai quarti di finale. Nel secondo turno ad eliminazione diretta a pagare lo scotto della trasferta al Bernbeu è stato il Chelsea. I campioni d’Europa in carica hanno impiegato 75′ per ribaltare il 3-1 dell’andata. Proprio quando tutto sembrava deciso, però, il Real ritorna prima in corsa con Rodrygo e poi ha risolto la pratica con il solito Benzema. Un copione che sembra, quasi, aver preparato i tifosi delle merengues a quanto sarebbe successo in semifinale con il Manchester City.

Juventus, dopo la finale di Champions arriva Marcelo

Con la vittoria per 3-1 sul Manchester City il Real Madrid ha conquistato l’accesso alla finale di Champions League. Il blancos il prossimo 28 Maggio si troveranno contro il Liverpool di Jurgen Klopp in quel che si potrebbe considerare come il remake della finale del 2019 che vide trionfare proprio i madrileni. La partita potrebbe interessare molto da vicino la Juventus. Infatti, potrebbe essere l’ultima che Marcello disputerà con la camiseta blanca. L’esterno brasiliano è in scadenza e potrebbe accettare la proposta della Juventus.

Previous article“Da esonero immediato”: ‘chiamato’ Pirlo, terremoto in Serie A
Next articleSabrina Salerno, l’acqua della piscina diventa bollente: mini costume