Juve, rischio beffa: c’è l’offerta per il difensore

La Juve rischia di perdere Milenkovic. Sul serbo è arrivata un’offerta dalla Premier di 18 milioni, la Fiorentina ne chiede 25

Nikola Milenkovic © Getty Images

La Juventus rischia di perdere Milenkovic. Il difensore centrale serbo, seguito dai bianconeri da tempo, ha ricevuto un’offerta importante dalla Premier. Si tratta del West Ham. Dall’Inghilterra affermano che il club londinese si sia spinto oltre i 18 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni del difensore viola. Dal canto suo, però, la Fiorentina vuole 25 milioni e non intende fare sconti. Le distanze, però, non sono incolmabili. Il rischio che la Juve perda il suo obiettivo per la difesa è concreto. La Juve intende cedere prima Demiral per effettuare altre operazioni in entrata per il reparto arretrato.

Juve, rischio beffa su Milenkovic

Nelle ultime ore in orbita Juve sta girando anche il nome nuovo per l’attacco. Si tratta di dell’attaccante Kramaric dell’Hoffenheim. Il club ha più volte proposto il rinnovo al 30enne ma lui vuole giocare in Italia. La squadra tedesca ha offerto il rinnovo del contratto del nazionale croato, in scadenza nel 2022. Kramaric è interessato a un trasferimento in Italia, dove Inter, Juventus e Milan sono interessate al giocatore secondo la stampa tedesca. Tuttavia, non è semplice acquistare il giocatore. Per lui ci vorrebbe un’offerta di circa 30 milioni di euro per allontanarlo dall’Hoffenheim. Kramaric ha segnato 95 gol in 184 presenze per i tedeschi proprietari del cartellino.

Leggi anche > Milan, Leao può partire

Il mercato della Juve, in realtà, come per tante squadre anche quest’anno dipenderà prima dalle cessioni. E’ necessario tenere i conti sotto controllo, specie per le perdine di gestione. In casa Juve, poi, per le operazioni future è diretto il legame su ciò che sarà di Cristiano Ronaldo.

Leggi anche > Allegri ricomincia da tre

Il giocatore ha un ingaggio notevole, 30 milioni di euro netti. In caso di partenza potrebbero cambiare molte cose. Il mercato sarebbe inevitabilmente diverso con una permanenza.

Napoli, Milenkovic per il post-Koulibaly
Nikola Milenkovic, difensore della Fiorentina © Getty Images