Italia, Mattarella accoglie la Nazionale e Berrettini: “Avete dato lustro agli italiani!”

All’indomani della straordinaria vittoria in quel di Wembley dell’Europeo da parte della Nazionale Italiana e della finale di Wimbledon disputata da Matteo Berrettini, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha accolto gli atleti al Quirinale.

Italia
Foto tratta da Facebook

L’11 Luglio 2021 è una data che sarà ricordata per sempre da tutti gli italiani. La vittoria da parte della Nazionale di Roberto Mancini nello scenario di Wembley e la finale di Wimbledon disputata per la prima volta da un tennista azzurro sono degli eventi che difficilmente saranno dimenticabili. Proprio per questo il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto ricevere al Quirinale sia la Nazionale campione d’Europa sia Matteo Berrettini finalista del prestigioso torneo di Wimbledon che, dopo una straordinaria avventura sull’erba di Londra, si è arreso solo al numero 1 al mondo Novak Djokovic.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE——->>>  Ufficiale, Joao Mario ha rescisso con l’Inter

Il pomeriggio azzurro di questo lunedì azzurro è stato caratterizzato da diversi discorsi. A prendere la parola al Quirinale sono stati Giovanni Malagò, presidente del Coni, il presidente della FIGC Gabriele Gravina, il presidente della federazione tennis Angelo Binaghi, Roberto Mancini, Giorgio Chiellini e Matteo Berrettini, prima di lasciare la parola a Sergio Mattarella.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ————–>>> Italia-Inghilterra, Bonucci scatenato nel dopo gara: che attacco agli inglesi!

Le parole di Berrettini

Berrettini ha ringraziato tutti. Il tennista romano non è, però, soddisfatto del risultato che già vuole prepararsi in vista del prossimo anno per ritentare la corsa al torneo londinese. Il suo augurio è di ritornare presto al Quirinale, portando magari un trofeo più importante rispetto a quello del secondo posto.

Roberto Mancini ringrazia gli italiani!

Roberto Mancini ha ringraziato il Presidente Mattarella. Ha fatto i complimenti a Matteo Berrettini ed ha rivolto un saluto a tutti gli italiani che hanno sostenuto la sua Nazionale dal primo all’ultimo giorno dell’Europeo.

Giorgio Chiellini dedica il titolo a Davide Astori!

Giorgio Chiellini, oltre a ringraziare tutti, ha ricordato anche Davide Astori. “La vittoria la vorrei dedicare ad Astori che sicuramente sarebbe stato qui oggi insieme a noi”.

Mattarella: “Avete dato lustro agli italiani!”

Sergio Mattarella ha concluso la scaletta degli interventi. Il presidente ha fatto i complimenti alla Nazionale di calcio per “aver meritato la vittoria anche al di là del risultato che è maturato sul campo”. A Matteo Berrettini, invece, ha augurato di tornare presto al Quirinale.