Home News Inter, parla Zhang: “Conte un vincente con idee divergenti dalle nostre”

Inter, parla Zhang: “Conte un vincente con idee divergenti dalle nostre”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:54
CONDIVIDI

Dopo aver annunciato Simone Inzaghi, Steven Zhang parla della sua Inter e dell’addio di Antonio Conte sulle pagine dell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”. Ecco le parole del rampollo di Suning.

Inter, parla Zhang: "Conte un vincente con idee divergenti dalle nostre"
Steven Zhang, presidente dell’Inter © Getty Images

Stevan Zhang è il presidente che ha riportato l’Inter a trionfare in Italia ad undici anni di distanza dall’ultima volta. Allora a dirigere il club nerazzurro c’era Massimo Moratti. Altri tempi e, soprattutto, quasi un’altra epoca, se la paragoniamo ai tempi odierni caratterizzati dalla Pandemia provocata dal Covid-19. Il virus, inutile negarlo, ha inevitabilmente cambiato ed influenzato le nostre vite, coinvolgendo anche il mondo del Calcio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ———>>> Calciomercato Inter, blindato Barella: respinte le maxi offerte delle big

Anche il milionario ambiente calcistico si è trovato costretto a dover fare i conti, in tutti i sensi, con le conseguenze della crisi economica. Lo sa bene l’Inter. La società nerazzurra non ha avuto neanche il tempo di festeggiare la conquista del diciannovesimo titolo. All’indomani del successo, infatti, ha dovuto imbastire una difficile operazione di ridimensionamento. Zhang ha imposto una sostanziosa spendig review che poterà alla riduzione dei costi e alla cessione di qualche pezzo pregiato. Una decisione mai andata giù ad Antonio Conte che, proprio per tale motivo, ha scelto di salutare i colori nerazzurri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ——>>> Calciomercato Inter, dalla Lazio il nuovo Hakimi: dipende da Sarri

Inter, parla Zhang: “Conte un vincente con idee divergenti dalle nostre”

Il presidente Zhang è stato intervistato da “La Gazzetta dello Sport”. Il presidente nerazzurro ha svelato alcuni retroscena legati all’addio di Antonio Conte. Il giovane imprenditore ha anche annunciato quale sarà il futuro dell’Inter.

Conte Tottenham
Conte © Getty Images

“Appena Suning ha rilevato l’Inter abbiamo fin da subito pensato all’ingaggio di Antonio Conte – rivela il presidente Zhang – Due anni fa, con molta soddisfazione, siamo stati capaci di portarlo in nerazzurro. Per noi Conte è un allenatore vincente. I fatti ci hanno dato ragione. Nonostante la Pandemia avesse già influenzato i nostri ricavi, lo scorso anno abbiamo investito tanto sul mercato con la convinzione di poter vincere con lui in panchina. Ora, però, la situazione è insostenibile e siamo stati costretti a prendere delle decisioni drastiche. Conte non condivideva le nostre idee. Io, però, devo anche alla solidità del club.”

Steven Zhang ha anche annunciato che non è pervenuta alcuna offerta per l’acquisto del club nerazzurro.