Saluta l’Inter e va da Mourinho: colpaccio Roma

Inter, questa volta devi avere gli occhi bene aperti visto che lo sgarro lo può fare la Roma nei tuoi confronti. I giallorossi sono pronti a chiudere l’affare con il calciatore che è pronto a lasciare il club nerazzurro in questa sessione estiva

Potrebbe essere una chiara risposta nei confronti della società della ‘Beneamata’ che si è assicurata le prestazioni, a parametro zero, da parte dell’armeno Henrik Mkhitaryan. Si tratta comunque di un colpo importante per la società, nonostante l’età del giocatore ex Manchester United ed Arsenal. Adesso, però, i lupacchiotti volano ancora sulle ali dell’entusiasmo e sono pronti a regalare un giocatore di riferimento al suo allenatore.

José Mourinho e Simone Inzaghi © LaPresse

Roma, assalto al gioiello di Inzaghi

L’Inter attacca e la Roma risponde. Potrebbe essere anche il titolo di un film, ma si tratta della pura verità che le due squadre stanno affrontando in questo periodo. I nerazzurri hanno voglia di riscatto dopo la delusione di aver concluso la stagione, al secondo posto, dietro i cugini del Milan che hanno conquistato lo scudetto che nell’ambiente rossonero mancava da ben undici anni. Troppi considerando come si vive nel mondo del calcio. Per farlo il ‘Biscione’ è partito immediatamente all’attacco e sul mercato ha piazzato già il primo colpo con l’armeno con tanto di visite mediche. Tanto è vero che il calciatore, in Inghilterra, quando lo ‘Special One‘ allenava i ‘Red Devils‘ non è mai riuscito ad avere un ottimo rapporto con lui. In Italia, però, qualcosa è cambiato e si è visto. Titolare, gioco che passava direttamente dai suoi piedi e tanto altro ancora. Adesso, però, le strade si sono divise. I giallorossi hanno accusato il colpo, ma sono pronti a rifarsi. In che modo? Bussando proprio alla porta della società che ha “scippato” loro il calciatore prendendo informazioni su un altro che potrebbe fare molto comodo all’allenatore portoghese.

Roma pronta a bussare in casa Inter per Sanchez

Alexis Sanchez © LaPresse

In realtà, quasi due anni fa, si parlava di un possibile scambio tra le due squadre che prevedeva sia Dzeko che lo stesso Sanchez. Alla fine, il bosniaco, dopo un anno di ritardo è arrivato comunque a Milano mentre il cileno è rimasto lì. A Trigoria, però, sono pronti ad attenderlo. Non è da escludere che a breve ci possa essere un assalto da parte dei Friedkin sul cileno che è considerato un vero e proprio talismano per Inzaghi.

Previous articleSoleil e Dayane Mello: doppio perizoma che stende tutti – VIDEO
Next articleCarolina Stramare, la vestaglia non copre nulla: bikini da urlo