Ora è fatta, fuori dalla corsa: addio Inter a 65 milioni

Ormai ci siamo. Achraf Hakimi vola verso la cessione a quota 65 milioni di euro in direzione Parigi. Chelsea fuori dalla corsa 

Hakimi Inter Psg ultima disperata offerta Chelsea 55 milioni Marcos Alonso
Achraf Hakimi © Getty Images

La politica di ridimensionamento dei costi da parte dell’Inter porterà ad inevitabili cessioni. Il grande sacrificato sarà certamente Achraf Hakimi, da tempo nel mirino del Paris Saint Germain. Ormai ci siamo: l’esterno marocchino sarà un nuovo giocatore del Psg come confermato anche dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ che sottolineato come sia imminente l’approdo in Francia del calciatore. La rosea evidenzia anche come il passo decisivo sia arrivato da Londra, con il Chelsea che ha deciso di tirarsi fuori dalla corsa ad Hakimi dopo essere arrivato a mettere sul piatto fino a 55 milioni più il cartellino di Marco Alonso.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Maldini obiettivo centrocampo: pronto il colpo dalla Premier

LEGGI ANCHE >>> Milan, pronto lo sgarbo all’Inter: Maldini segue un obiettivo nerazzurro

Calciomercato, addio Inter: Hakimi pronto per il PSG

Il Chelsea infatti non aveva intenzione di andare oltre e ieri ha fatto sapere all’Inter di non essere più in corsa per lo stesso Hakimi. Alla base della decisione del club inglese c’è stata anche la volontà dell’esterno nerazzurro, che nei giorni scorsi ha raggiunto un accordo col PSG per un quinquennale da 8 milioni netti più due di bonus. Nel weekend ora i due club lavoreranno per completare l’operazione andando a limare i dettagli dell’affare, sistemando la parte relativa ai bonus, prima di arrivare alle firme di rito. All’Inter andranno ben 65 milioni di euro cash, che saranno autentico ossigeno per le casse del club di Suning. Hakimi al Paris entro mercoledì.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Inter 🏆🇮🇹 (@inter)